Juventus-Udinese, Pirlo: “Ho avuto un confronto con la squadra e con la società”

Milan-Juventus Pirlo
Milan-Juventus Pirlo

Juventus-Udinese, l’intervista di Pirlo

Ha parlato nel post-partita di Juventus-Udinese, il tecnico Andrea Pirlo, uscito vincitore dalla sfida all’Allianz. Ecco le sue parole a DAZN.

Le parole di Andrea Pirlo

“Venivamo da una brutta sconfitta, avevamo un po’ di paure che ci portavamo dietro. Sapevamo della qualità degli avversari, è stata un po’ difficile la partenza. Dybala? Abbiamo bisogno di lui, lui ha bisogno di noi. Stava bene, in campo si è visto. Volevamo facesse il gol, per questo è rimasto in campo. Su Chiesa dico che deve stare dentro al campo. Noi bravi a recuperare la palla, poi Chiesa sa sfruttare gli inserimenti”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Pirlo “scarica” il campione: doppio assalto a gennaio

“Ramsey è un giocatore intelligente, il suo problema è legato alla condizione fisica. Con lui c’è stato un discorso, così come con tutta la squadra. E’ un momento delicato ma lavorando, possiamo aver fiducia. Mettiamo sempre la determinazione, vogliamo arrivare al risultato. Se manca il risultato, manca tutto”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, furia Pirlo: “Sotto Natale pensi alle vacanze. Sentenza? Poco corretto”

E sulla situazione infortuni e del centravanti: Valutiamo Morata giorno per giorno, vogliamo recuperarlo. Mercato? Sappiamo cosa fare. A gennaio è difficile, però magari un attaccante può arrivare. Giroud? Mi piace”. 

Juventus Pirlo
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)