Calciomercato Milan, addio Calhanoglu: i 3 sostituti ideali low cost (FOCUS)

Calciomercato Milan, Nikola Vlasic
Calciomercato Milan, Nikola Vlasic (Getty Images)

Una stagione sicuramente importante per il Milan, il quale è riuscito a conquistare l’accesso alla Champions League dopo una grande cavalcata guidata da Stefano Pioli. Ora per il club rossonero è tempo di pensare al calciomercato, ed in particolare a quelle che potrebbero essere i prossimi acquisti e cessioni. Tra i giocatori che potrebbero andare via c’è anche Hakan Calhanoglu, ancora incerto sul proprio futuro, e che non ha ancora raggiunto un accordo sul rinnovo. Il centrocampista turco è un elemento importante per il Milan, ma la dirigenza non vuole restare scoperta: si va a caccia di un eventuale sostituto. Andiamo a vedere insieme i 3 profili ideali per sostituire Calhanoglu.

1- Brahim Diaz

calciomercato milan brahim diaz
Calciomercato Milan, Brahim Diaz (Getty Images)

Brahim Diaz è uno degli obiettivi principali per il Milan, specie dopo aver già convinto la società dopo la stagione appena disputata in prestito al Diavolo. Il giocatore spagnolo, soprattutto nell’ultima parte del campionato, è riuscito a dimostare tutte le sue doti e il suo talento, spesso anche trascinando il reparto offensivo con le sue giocate. Il ruolo fa pensare ad un sostituto ideale per Calhanoglu, e l’età aiuterebbe certamente ad esprimersi al meglio nel giro di pochi anni. Prenderlo però non sarà facile, anche perchè il Real Madrid non è ancora convinto di cederlo a titolo definitivo. Si proverà a prolungare il prestito, ma molto dipenderà da Ancelotti.

LEGGI: Calciomercato Inter, perchè vendere Hakimi: ecco come risanare il bilancio (FOCUS)

2- Josip Ilicic

Calciomercato lazio Ilicic
Josip Ilicic (Getty Images)

Il futuro di Hakan Calhanoglu è ancora molto incerto, così come quello di Josip Ilicic. Lo sloveno dell’Atalanta è stato spesso accostato al Milan, e pare che la società lo stia seriamente prendendo in considerazione come possibile sostituto del turco. Ragazzo dotato di tecnica sopraffina, spesso discontinuo, ma che in forma è senza dubbio uno dei più devastanti della Serie A. Ilicic avrebbe in mano una grande opportunità, e troverebbe spazio come trequartista nel 4-2-3-1, posizione che gli piace parecchio e che gli permetterebbe di agire ottimimamente in zona offensiva. Per doti e per qualità può essere uno dei pochi colpi “low cost” di garanzia. 

LEGGI ANCHE: Juventus, addio Paratici: ecco chi deve essere il nuovo direttore sportivo (FOCUS)

3- Nikola Vlasic

Ci siamo concentrati su giocatori che conosciamo bene, ma se il Milan andasse a scovare qualcosa di più distante dal calcio italiano? Sicuramente uno dei nomi più interessanti sul mercato sarebbe Nikola Vlasic, trequartista del CSKA Mosca e della nazionale croata. Il 23enne è attualmente impegnato all’Europeo, è piuttosto completo tecnicamente, e sarebbe certamente una scommessa giovane e talentuosa per sostituire Calhanoglu. Le due parti hanno già avuto qualche contatto, ma è chiaro di come il futuro andrà deciso soltanto dopo la competizione europea. Vlasic è un nome interessante, e il suo prezzo potrebbe aggirarsi sui 25-30 milioni. 

POTREBBE INTERESSARTI: Euro 2020, le sorprese che cambiano il calciomercato (FOCUS S&G)