Juventus: infortunio Dybala e Arthur, ecco quando tornano

Juventus Paulo Dybala
Calciomercato Juventus Paulo Dybala (Getty Images)

La Juventus aspetta di recuperare ancora Arthur Melo e Paulo Dybala. I bianconeri, dopo il pareggio di Verona, hanno visto allontanarsi ancor di più Inter e Milan per questo ora puntano sulla Champions.

Notizie Juventus: infortunio Dybala e Arthur, ecco quando tornano

Per proseguire il percorso in Europa e, magari, arrivare fino in fondo, servirà il contributo di tutto. Soprattutto di Dybala e Arthur, oggi infortunati.

In questo momento alla Juve servono giocatori sani e in forma. I sette indisponibili di Verona, già contro lo Spezia, diventeranno sei domani, col rientro di Danilo dalla squalifica. Per gli altri, da Morata (ieri leggero lavoro personalizzato) a Cuadrado, se ne riparla con la Lazio. Seguiranno Chiellini e Bonucci. Ma il problema maggiore riguarda gli infortuni di Dybala e Arthur.

Juventus Paulo Dybala
Juventus, infortunio Paulo Dybala (Getty Images)

 

Ultime Juventus: quando tornano Dybala e Arthur?

La Juve, come detto, aspetta i rientri di Paulo Dybala e Arthur. Entrambi sono alle prese con due misteriosi infortuni e non c’è una vera e propria data per il loro recupero. La Juve, infatti, dovrà affidarsi alle loro sensazioni e spera di averli in panchina già contro la Lazio per poi mandarli in campo, magari a gara in corso, contro il Porto in Champions League.

Juventus Dybala
Juventus Dybala (Getty Images)

Ultime Juventus: novità in attacco?

Senza Dybala e Arthur, intanto la Juve potrebbe cambiare qualcosa in attacco con Chiesa schierato al fianco di Ronaldo. Nelle ultime settimane l’ex viola Federico Chiesa sta dimostrando di essere l’uomo più in forma forse dell’intera rosa, nonché quello da cui nascono le azioni più pericolose. Pirlo lo ha provato in allenamento anche da seconda punta, chissà che non possa essere una soluzione al posto di Kulusevski.

I due calciatori sono simili ed hanno bisogno di spazi in cui scatenare velocità, dribbling e conduzione di palla. Difficile trovarlo contro squadre che aspettano la Juve ma Chiesa sembra più efficace.

Attenzione anche al centrocampo. La “quadra” trovata con Arthur-Bentancur-McKennie non è al momento replicabile per i problemi del brasiliano: tutti gli altri assetti hanno mostrato qualche problema di equilibrio, di qualità o di intesa. Per questo motivo, come riportato da Gazzetta, la Juve potrebbe affidarsi a Fagioli.

Paulo Dybala
Paulo Dybala (Getty Images)