Juventus, Pirlo: “Infortunati? Ecco come stanno Dybala e McKennie”

Pirlo Juventus
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

Andrea Pirlo, tecnico della Juventus, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Sky Sport. Queste le parole del tecnico della Juventus ha parlato prima di Porto Juve in programma domani sera.

Juventus, Pirlo: “Infortunati? Ecco come stanno Dybala e McKennie”

Queste le parole di Andrea Pirlo a Sky Sport per presentare la gara di domani in Champions League ad Oporto:

“E’ una partita importante, primo round da affrontare con calma e lucidità.
Il Porto non è una squadra semplice da affrontare ma è complicato perchè è tosta, il Porto prende pochi gol, ha atteggiamenti simili all’Atletico Madrid”.

Juventus, Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

Ultime Juve: Pirlo sugli infortunati

Andrea Pirlo ha parlato anche degli infortunati in casa bianconera, sperando di poter mettere in campo due pedine fondamentali:

McKennie sta abbastanza bene, viene da un problemino che si sta portando indietro qualche defezione, ma con la sua forza stringe i denti e so che andrà in camp per dare il massimo. Non è al 100% ma sarà della partita. Dybala? E’ importante per noi e per lui averlo portato con noi, si è allenato con il gruppo negli ultimi due giorni, ha un po’ di dolore ma piano almeno riassaporerà il campo e troverà gusto per tornare con noi. Anche se non al meglio può essere della partita”.

Juventus, Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

Ultime Juventus: come sta Dybala?

Tuttavia, nonostante tutto, in casa bianconera  condizioni dell’argentino Paulo Dybala preoccupano. Per fortuna dei bianconeri il dolore di Dybala sta migliorando, ma negli ultimi tempo sono arrivate continue ricadute e ora la società e l’allenatore sperano di averlo a disposizione al 100% in questo finale di stagione.

La stagione non è stata fortunata per Dybala. Questa era cominciata a rilento  rilento a causa degli oltre 40 giorni di positività al Covid 19. Poi diversi infortuni e poca costanza anche nel minutaggio datogli a disposizione di Pirlo, visto che il numero 10 dopo l’infortunio con il Lione ad agosto non è mai sembrato in palla, nemmeno in Nazionale dove era stato convocato ad ottobre. Ora però è arrivato il momento suo rientro, la Juve ha bisogno di Dybala in questa seconda parta di stagione se vuole tornare a lottare per la Serie A e per vincere la Champions League.

Pirlo Juventus
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)