Calciomercato Fiorentina: Milik o Piatek, ecco l’annuncio

Calciomercato Fiorentina Piatek
Calciomercato Fiorentina Piatek (Getty Images)

La Fiorentina cerca una punta. Secondo quanto riportato dalla GDS, il club toscano sarebbe a caccia di un calciatore in attacco

Calciomercato Fiorentina: Milik o Piatek, le parole di Barone

Joe Barone, Il direttore generale della Fiorentina, ha parlato del possibile colpo nel corso di un’intervista alla Gazzetta dello Sport:

“Milik o Piatek? Abbiamo gli attaccanti giusti, punto e basta. Non vedo l’ora di vederli in campo con il nuovo allenatore, Cesare  Prandelli. A proposito, dopo aver fatto fare esperienza al giovane tecnico Aquilani con Iachini, in questo momento abbiamo deciso di lanciare un altro allenatore del settore giovanile e cioè Donadel”.

Calciomercato Fiorentina Piatek
Calciomercato Fiorentina Piatek

Ultime Fiorentina: non solo Milik, le parole di Barone su Iachini

Il dirigente viola Joe Barone ha parlato non solo di Milik e Piatek ma anche della scelta di cambiare allenatore ed esonerare Iachini:

“Con Iachini abbiamo avuto un rapporto onesto  e ci siamo sempre rispettati, ma abbiamo capito che in questo momento bisogna guardare i risultati. Dal punto di vista umano ci è dispiaciuto esonerare Beppe, ma non avevamo molta scelta dopo quanto visto in campo. Si tratta di una decisione condivisa da tutti: Commisso, Pradè e me. Lo dico perché qualcuno, nel tentativo di destabilizzare l’ambiente ha parlato di linee diverse ma non è così. Noi non accettiamo questo tipo di attacchi, da qualunque parte arrivino, queste cose non fanno piacere nemmeno ai tifosi della Fiorentina.  

Sarri e Spalletti? Ora noi siamo solo all’inizio del cammino di Cesare e lui deve lavorare senza avere fastidi di nessun genere, non esiste nessun altro tecnico. Chiedo a tutti i tifosi viola di stare vicino a Prandelli, di difenderlo da queste voci che ora sono infondate”. calciomercato juve Milik

Ultime Fiorentina: Prandelli valorizzerà l’attacco

In attesa di capire se arriverà uno tra Milik o Piatek, la società spera che il nuovo tecnico possa valorizzare i calciatori in organico:

“Noi siamo convinti che con Prandelli in panchina saranno valorizzati Vlahovic, Kouame e Cutrone. Il calcio di Cesare farà rendere ancora di più Ribery, che a volte brucia energie per tornare così come Castrovilli che è partito alla grande e di Amrabat che era e resta un grande acquisto. Callejon farà bene così come Martinez Quarta”.

Milik Napoli
Arkadiusz Milik (www.gettyimages.it)