Lazio: il tampone è negativo, Inzaghi recupera un campione

Lazio rinnovo Inzaghi
Simone Inzaghi (Getty Images)

Lazio, ecco il primo tampone negativo. Finalmente potrà tornare in campo nel prossimo turno di campionato.

Notizie Lazio: tampone negativo per Luis Alberto

Luis Alberto è guarito dal Coronavirus. A dare l’annuncio è stato il calciatore spagnplo della Lazio tramite i suoi profili social. Il numero 10 ha condiviso oggi l’esito negativo del suo tampone.

Buone notizie per Simone Inzaghi dunque che potrebbe ritrovare Luis Alberto in vista della sfida in campionato contro la Juventus.

Il centrocampista ex Liverpool, se Inzaghi lo riterrà opportuno, dovrebbe andare in campo durante la gara in programma domenica alle 12.30 all’Olimpico. Il suo rientro cambierebbe le scelte dei biancocelesti.

Simone Inzaghi (www.gettyimages.it)

Ultime Lazio: Luis Alberto gioca con la Juventus?

Dunque, mister Simone Inzaghi aspetta Luis Alberto a Formello. In vista della Juve, inoltre, il tecnico spera di recuperare qualche giocatore. Di sicuro, contro i bianconeri ci sarà Luis Alberto in panchina o in campo.

Per quanto riguarda Immobile, Leiva e Strakosha, invece, il nodo principale riguarda ancora i tamponi, sui quali è nata una diatriba tra la UEFA e la stessa Lazio, oltre che alla FIGC. La discriminante ruota attorno al gene della proteina N e alla sua presunta contagiosità. Il direttore sanitario della Lazio, Ivo Pulcini, ha voluto oggi sottolineare:  “Immobile non è un untore“.

Come dichiarato da Tare, in questo momento non ci sarebbe uniformità tra i protocolli UEFA e FIGC. Intanto dal laboratorio che ha eseguito i tamponi pre-Torino i medici hanno assicurato: “I giocatori della Lazio erano negativi“. Per questo motivo ora Lotito potrebbe intraprendere una battaglia legale con l’Uefa.

Immobile Lazio
Immobile Lazio (Getty Images)

Notizie Lazio: Immobile in campo con Luis Alberto?

Come accaduto contro il Torino, Ciro Immobile dovrebbe andare regolarmente in campo in campionato contro la Juventus come Luis Alberto. Per il protocollo della Serie A, infatti, la positività di Immobile non è mai arrivata. Secondo i controlli italiani e i tamponi fatti dalla Lazio, l’attaccante biancoceleste non ha il coronavirus e quindi può scendere in campo. Vedremo se, da qui alla vigilia della gara contro la Juventus, le cose cambieranno o meno dopo che la Procura della FIGC ha aperto un’inchiesta su quanto accaduto in queste settimane a Formello.

Simone Inzaghi (www.gettyimages.it)