Napoli: rivoluzione totale, nuovo ruolo, l’annuncio di Spalletti

Ecco le ultimissime notizie relative al Napoli che domani affronterà l’Atalanta. L’annuncio di Spalletti in conferenza stampa sorprende tutti: ecco il nuovo ruolo.

Napoli: Spalletti spiazza tutti, l’ha detto in conferenza stampa

E’ la vigilia di una gara importante per il Napoli che, domani alle ore 18, affronterà a Bergamo l’Atalanta in uno scontro tra la prima e la seconda forza del campionato italiano. Attualmente, infatti, gli azzurri guidano la classifica mentre i neroazzurri sono a meno cinque dalla vetta.

Ecco perché l’attesa è quella delle grandi partite, come sottolineato anche dall’allenatore del Napoli Luciano Spalletti nella sua conferenza stampa di vigilia.

“Servirà consapevolezza di essere forti, loro hanno buoni giocatori. Ci sarà bisogno di forza fisica, Gasperini è un tecnico esperto. La squadra sa giocare a viso aperto e gestire le varie situazioni. Bisognerà interpretare vari cambiamenti durante la stessa partita”.

Il tecnico, poi, ha ipotizzato un ruolo diverso per il giocatore che, fino a questo momento, non ha trovato grande continuità negli azzurri.

Nella conferenza stampa Napoli, Luciano Spalletti si è soffermato anche sui singoli giocatori e un cambio ruolo per Gaetano.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Conferenza stampa Spalletti Napoli – stopandgoal.com – la presse

Napoli: Spalletti ha in mente un nuovo ruolo, i dettagli

Parlando del vice Lobotka al Napoli, Spalletti ha scommesso su Gaetano: il tecnico vede il giovane talento azzurro in quella posizione. 

“Diciamo che abbiamo diversi giocatori, forse Demme è quello più adatto anche se l’ho usato poco in questo periodo a causa dell’infortunio che ha subito. Poi lo penalizza anche la forza fisica. Però devo dire che è bravo a far girare palla nello stretto. Ndombele? Anche lui può giocare come play, gli mancava il ritmo gara però nelle ultime uscite ha fatto vedere cose buone”.

“Gaetano se avesse la possibilità di fare esperienza potrebbe diventare importante in quel ruolo. Tutti mi dicono che deve stare avanti perché ha evidenti qualità. Però a me piacerebbe vederlo dietro, nel ruolo di regista. A far girare la palla. Ha qualità per farlo, anche come struttura fisica”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Napoli, fanno firmare Spalletti: futuro a sorpresa, ecco dove allenerà

Napoli: i numeri di Gaetano, tra permanenza e voci d’addio nel prossimo calciomercato

Classe 2000, Gianluca Gaetano è cresciuto nel settore giovanile azzurro. Lo scorso anno è stato uno dei protagonisti della promozione in A della Cremonese. La scorsa estate ha ricevuto tantissime proposte ma alla fine ha prevalso la decisione della società che ha deciso di tenerlo in rosa.

Fino a questo momento Gaetano con il Napoli ha giocato tra Champions League e Serie A cinque partite totalizzando anche un assist. Spalletti lo stima e prevede per lui anche un ruolo diverso come vice Lobotka. Valutazioni che il tecnico farà anche con lo stesso calciatore prossimamente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTA NOTIZIA >>> Atalanta-Napoli, brutto infortunio: salta il match, le sue condizioni

Gaetano Napoli Spalletti – stopandgoal.com – la presse