Napoli, Spalletti ‘punge’ De Laurentiis: il motivo

Notizie Napoli
Napoli Spalletti (Getty Images)

Il Napoli di Luciano Spalletti vince con un sonoro 0-4 a Udine e si piazza al primo posto in solitaria. Gli azzurri non rischiano mai contro i friulani e dimostrano le grandi potenzialità per restare in lotta per lo Scudetto fino alla fine.

Udinese-Napoli, le parole di Spalletti

Al termine della gara della Dacia Arena, Luciano Spalletti ha analizzato la bellissima vittoria del suo Napoli. Ecco le sue parole ai microfoni di DAZN.

La prestazione generale della squadra mi è piaciuta, l’atteggiamento giusto. Eccetto i primi 15-20 minuti in cui abbiamo tentato di sfondare senza palleggiare, abbiamo trovato difficoltà. E’ chiaro che in questo atteggiamento poi ci vogliono le giocate giuste come quelle di Insigne. Ci vuole il gol di Lozano e la personalità di Koulibaly che crea sempre problemi devastanti. La squadra ha giocato un buon calcio”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI!

spalletti
Napoli Spalletti (Getty Images)

Napoli, Spalletti: “Scudetto? Ci manca qualità”

Futuro?Il discorso è vedere che livello di calcio sarà alto e quante volte saremo bravi a riproporlo. Il campionato è molto lungo e ci sono troppe insidie. Però è chiaro che la squadra ha qualità tecniche ma ci manca ancora qualcosa. C’è una rosa competitiva, dove possiamo mantenere il livello intatto nonostante i cambi. Però la differenza la fa la durata nel tempo”.

Scudetto?Il Milan è attrezzatissimo, gioca così bene da un anno e mezzo. L’Inter gioca bene nonostante addii eccellenti, ha un centrocampo incredibile. La nostra forza è l’ambiente dove ci sentiamo assediati dall’amore dei tifosi. Se riesci a coinvolgerli si autoalimenta e diventa forza per i calciatori. Poi abbiamo gente forte: Osimhen è una forza della natura, gli esterni d’attacco sanno far valere le proprie qualità”.

LEGGI ANCHE >>> Udinese-Napoli 0-4: Spalletti batte Gotti, gli highlights

Napoli Spalletti
Napoli Spalletti (Getty Images)

Spalletti: “Osimhen e Fabian sono due gemme”

Osimhen?Sa far tutto, gli manca un po’ di qualità tecnica nello stretto ma se giochi in campo aperto…”.

Duttilità del centrocampo?Abbiamo iniziato in questa maniera, poi Fabian in questo ruolo aveva fatto grandi partite e gravi errori in passato. Stasera, invece, ha sempre giocato a due tocchi e vede oltre il primo passaggio. Sa annusare bene la zona dove può andare a creare gioco. Se continua così diventerà un top player. Non è velocissimo in ampiezza ma ha grande fisico. Poi avere Anguissa è un valore aggiunto. Quando ci si abbassa sotto la linea della palla le armi diventano diverse”.

LEGGI ANCHE >>> Ultime news Napoli: Spalletti perde il campione

Napoli Spalletti
Spalletti (Getty Images)