Roma, Mancini è negativo al covid: era un ‘falso positivo’

Gianluca Mancini
Gianluca Mancini Roma

Ottime notizie per l’allenatore della Roma, Paulo Fonseca. Per la trasferta di Milano contro il Milan avrà nuovamente a disposizione il centrale difensivo Gianluca Mancini. Quest’ultimo si è sottoposto a due tamponi per il covid che hanno dato esito negativo.

Mancini Roma

Roma, Mancini torna negativo. Era un ‘falso positivo’

Lo ha comunicato lo stesso calciatore sul suo profilo ufficiale Instagram: Gianluca Mancini è guarito dal coronavirus. Anzi, a dirla tutta, pare che non abbia mai contratto il covid. Motivo? Si trattava di un falso positivo (proprio come è successo tre giorni fa al terzino dell’Inter Achraf Hakimi). Nella giornata di ieri la notizia che si era ammalato. Per avere il risultato definitivo il Nazionale azzurro si è sottoposto non ad uno ma a due tamponi. Ha condivido un post sul social scrivendo: “Negativo agli ultimi due tamponi. Destinazione San Siro…“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Notizie Roma: Mancini positivo, ecco come ha preso il Covid 19

Roma, Fonseca deciderà se convocare Mancini

La notizia della sua negatività di Mancini è stata accolta con molto entusiasmo in casa giallorossa. L’allenatore portoghese contro i rossoneri dovrà fare a meno di Chris Smalling che non ha recuperato dal suo problema muscolare. Non lo ha voluto rischiare per il match disputato in casa contro il Benevento proprio per recuperarlo al meglio nel posticipo di lunedì sera contro il Milan. Mancini ora ha solamente la giornata di domani e di lunedì mattina per potersi allenare e recuperare la forma. Ma la sua convocazione con la Roma, a questo punto, appare molto scontata (visto che nel reparto difensivo gli uomini scarseggiano).

LEGGI ANCHE >>> Young Boys-Roma, le parole di Kumbulla e Cristante dopo il match

Gianluca Mancini (Getty Images)

Roma, con o senza Mancini contro i rossoneri si torna al 4-2-3-1

Lunedì sera la Roma tornerà a schierarsi il modulo preferito di Fonseca: il 4-2-3-1. Tra i pali tornerà Antonio Mirante, ormai confermato il titolare di questa stagione. Come coppia centrale sono in vantaggio Ibanez e Kumbulla. Sulla trequarti potrebbero giocare Pellegrini, Pedro e Mkhitaryan che agiranno alle spalle del capitano Edin Dzeko.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, Fonseca: “Fiducia in tutti i giocatori. Young Boys squadra ostica”

LEGGI ANCHE >>> Young Boys-Roma 1-2: risultato, sintesi, tabellino e highlights