Lazio, Mihajlovic: “Ora dobbiamo tirare fuori gli attributi, meritavamo più della Lazio”

Mandzukic al Bologna, le ultime di mercato
Sinisa Mihajlovic (www.gettyimages.it)

Lazio-Bologna termina 2-1 a favore dei padroni di casa. Altra sconfitta per la squadra di Sinisa Mihajlovic, tre nelle ultime tre di Serie A. Al termine del match ha parlato l’allenatore dei felsinei.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sintesi Lazio-Bologna

Lazio-Bologna, le parole di Mihajlovic

Queste le parole di Mihajlovic a DAZN. Ecco quanto evidenziato da Calciomercato24.com.

“Parliamo da tre partite sempre delle stesse cose. Giochiamo meglio e meritiamo di più, però siamo a zero punti da tre giornate. Dispiace per i ragazzi perché abbiamo giocato bene, abbiamo sempre avuto noi la palla. Purtroppo è così, dobbiamo tenere duro, questo è un momento difficile. E’ da questi momenti che dobbiamo tirare fuori gli attributi.

Io non ho nulla da dire alla mia squadra, potevamo subire meglio, ma la mentalità della squadra è questa. Siamo stati propositivi, dobbiamo soffrire di più in fase difensiva. Al primo tiro fatto hanno segnato. 

Quattro volte avanti il portiere non siamo riusciti a fare gol, era più facile segnare che sbagliare. I risultati arriveranno, bisogna restare sereni e continuare a lavorare. Con 18 tiri abbiamo fatto 1 gol, loro con 2 tiri 2 gol. Con i giovani bisogna aver pazienza e fiducia, ci manca cattiveria sotto porta”.

Sinisa Mihajlovic (Getty Images)