Juventus: la denuncia di Nedved, gli ha puntato il dito contro

Sarà Milan Juventus il big match di Serie A di questa 9a giornata. Nel pre partita sono arrivate le forti dichiarazioni di uno dei dirigenti della Juventus.

Crisi Juventus: le parole di Nedved

Questa l’intervista di Pavel Nedved della Juventus prima della partita con il Milan a Dazn:

“Nel calcio tempo non te lo danno, soprattutto quando parti male. Siamo nella situazione in cui cerchiamo di recuperare punti. E’ più importante la partita per noi che per il Milan perché siamo in ritardo rispetto loro.

Leao determina lo scudetto. Anche noi abbiamo dei giocatori che potrebbero diventare come lui, come ad esempio Vlahovic. In Dusan vedo un piccolo Ibra. Milik può aiutarlo perché è già affermato.

Difficile giustificare un inizio così. Abbiamo fatto tante valutazioni su di noi e i calciatori. Io vedevo più difficoltà fisiche: una squadra molto macchinosa, pesante e debole. Alla Juve in queste situazioni perdi le partite. Vedremo in futuro quanto abbiamo sbagliato”.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Nedved Juventus Allegri
Nedved Juventus Allegri
Impostazioni privacy