Roma, Mourinho è una furia in diretta: “Arbitri? Vogliamo più rispetto”

Josè Mourinho, tecnico della Roma, ha parlato nel postpartita dopo il pareggio contro il Napoli.

Roma: Mourinho nel postpartita

L’allenatore della Roma, Josè Mourinho, ha parlato ai microfoni DAZN dopo il pareggio contro il Napoli.

“Non credevo di poter fare risultato qui, ma non perchè io dubiti della mia squadra, ma perchè pensavo fosse difficile a quel punto riuscire ad ottenere qualcosa. Posso dire che questa squadra è fantastica, grande carattere e condizione fisica. Su Mkhitaryan? Ha cambiato la partita, ecco perchè gioca sempre, ogni minuto. Il risultato di oggi è stato ottenuto in modo fantastico, ci sono squadre che lottano per lo Scudetto, noi no. Abbiamo il diritto di vincere le partite però, ma oggi è sembrato che questo non lo avessimo. Sembrava impossibile vincere questa partita oggi, il signor Di Paolo, per non dire Di Bello, mi hanno fatto vergognare di essere lì. Sugli episodi? C’era un rosso su Zanoli, non ha fischiato un rigore su Zaniolo. Vogliamo più rispetto per i tifosi a casa e avere il diritto di giocarmela”

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Mourinho Roma, Lapresse, stopandgoal.com
Mourinho Roma, Lapresse, stopandgoal.com