Calciomercato Roma, si chiude a gennaio: ci pensa Mou

Calciomercato Roma. I giallorossi aspettano con ansia il mercato di gennaio per regalare i rinforzi tanto richiesti da José Mourinho. Un obiettivo di mercato dei giallorossi sembra molto vicino.

Calciomercato Roma, Mourinho aspetta i rinforzi

La Roma è sicuramente tra le squadre di Serie A ad aver maggiormente bisogno di rinforzi. José Mourinho, soprattutto dopo il tonfo contro il Bodø Glimt in Conference League, ha lamentato spesso la mancanza di alternative di livello, spaccando praticamente in due la squadra e bocciando gran parte degli elementi della rosa.

Mourinho
Mourinho

A dimostrazione di ciò, la scelta, attuata ormai dall’allenatore portoghese per ogni partita, di escludere del tutto giocatori come Reynolds, Villar, Diawara, e Borja Mayoral, considerati ormai fuori dal progetto tecnico. Le lacune della rosa romanista sono dunque tantissime, per cui Mourinho aspetta con ansia il prossimo mercato di gennaio.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Tra i reparti della rosa romanista che necessitano di maggiori ritocchi c’è sicuramente la difesa. Il tecnico ha bisogno, in particolare, di un nuovo terzino destro. In quel ruolo, l’allenatore ha potuto contare fin qui sul solo Karsdorp, con Reynolds, unica alternativa all’olandese, considerato inadeguato. La società giallorossa, di conseguenza, è pronta a correre ai ripari.

Roma
Roma (LaPresse)

Calciomercato Roma, si stringe per il giocatore

Per la fascia destra difensiva della Roma sono stati fatti nelle ultime settimane tantissimi nomi, da Mazraoui fino ad arrivare a Bereszynski. L’obiettivo numero uno, però, resta un giocatore del Manchester United.

Potresti leggere anche >>> Roma, infortunio e tegola: l’annuncio di Mourinho in conferenza

Calciomercato Roma Dalot
Calciomercato Napoli Dalot (LaPresse)

Per il mercato di gennaio, il direttore della Roma Tiago Pinto ha deciso di muoversi con decisione per Diogo Dalot, giocatore portoghese attualmente in forza al Manchester United. Il terzino, dopo aver disputato la scorsa stagione in prestito al Milan, è ritornato alla base, ma il poco spazio trovato con i Red Devils può spingere il giocatore al ritorno in Italia.

Quello di Dalot, per Mourinho, costituirebbe il profilo ideale. Il giocatore, grazie all’esperienza al Milan della passata stagione, conosce già molto bene il campionato italiano, e in maglia rossonera il portoghese ha già messo in mostra le proprie qualità. In particolare, Dalot è in grado di giocare sia a destra che a sinistra, caratteristica che tornerebbe molto utile al tecnico della Roma anche e soprattutto a causa della prolungata assenza di Spinazzola.

Diogo Dalot
Calciomercato Napoli, colpo dal Manchester United (LaPresse)

Dalot, il Manchester United cerca il sostituto

In merito alla questione Dalot, erano sorti in questi giorni alcuni dubbi derivanti dal cambio di guida tecnica del Manchester United. Con l’esonero di Solskjaer, che considerava scarsamente il terzino portoghese, restava da capire la posizione in merito al giocatore del nuovo allenatore dei Red Devils Ralf Rangnick. Come riportato però da fichajes.net, il nuovo allenatore avrebbe chiesto al club inglese un nuovo terzino destro che possa sostituire all’occorrenza Wan-Bissaka, per cui nel mirino della società è finito Tariq Lamptey, difensore classe 2000 del Brighton. Dalot sembra dunque sempre più vicino alla Roma.