Serie A 2021-2022: i migliori giovani da tenere d’occhio (FOCUS)

Fagioli Juventus
Fagioli Juventus

La nuova stagione si avvicina sempre di più, con meno di un mese dall’inizio, e la maggior parte delle squadre che sta continuando a muoversi sul mercato per rinforzare i vari reparti. Intanto però uno dei fiori all’occhiello saranno senza dubbio i giovani, promettenti e brillanti che cercheranno di prendersi la scena in questo nuovo campionato. Chi sono i prospetti da tenere d’occhio? Andiamo a vedere insieme i migliori 4.

1- Elmas (Napoli)

Napoli Elmas
Napoli Elmas

Tra i giocatori più interessanti da osservare nella stagione ormai prossima all’inizio, c’è sicuramente Elmas. Il centrocampista macedone milita nel Napoli, ma fin qui non è mai riuscito ad esprimere appieno il suo talento, anche a causa del basso minutaggio. Stavolta però c’è la sensazione che la fiducia possa essere molta di più, specie dopo l’arrivo di Luciano Spalletti. Il neo tecnico azzurro ha usato parole molto positive su Elmas, e di conseguenza possiamo aspettarci una vera e propria esplosione in questa annata.

LEGGI ANCHE: Ronaldo lascia la Juventus: come cambiano i bianconeri (FOCUS S&G)

2- Brahim Diaz (Milan)

calciomercato milan brahim diaz
Milan, Brahim Diaz (Getty Images)

Numero 10 sulle spalle, fresco arrivo dal Real Madrid, e un ambiente dove sente fiducia e calore: Brahim Diaz è pronto a vivere un’altra stagione con il Milan. Lo spagnolo, dopo una trattativa abbastanza prolungata, è finalmente sbarcato (di nuovo) a Milano, dove sarà parte integrante del progetto, stavolta con più responsabilità e più consapevolezza dei propri mezzi e del campionato. Per Brahim è la grande chance di brillare, stavolta magari da titolare, e andando a sostituire un giocatore importante come Calhanoglu. Le premesse sono buone e ci sentiamo di puntare su di lui come crack in questo nuovo campionato.

LEGGI: Pallone d’Oro a Messi, lo merita più di tutti gli altri: i numeri (FOCUS S&G)

3- Fagioli (Juventus)

Massimiliano Allegri è da poco tornato sulla panchina della Juventus, ed è già pronto a riprendere in mano la situazione dopo qualche anno travagliato. Le gerarchie del tecnico sono ancora da delineare, ma attenzione a qualche scelta a sorpresa. L’allenatore potrebbe infatti avere un piano speciale per Nicolò Fagioli, giovane 20enne bianconero che già in primavera ha fatto vedere ottime cose. Le aspettative sono alte e si parla bene di lui, sarà questo l’anno della grande ribalta? Non è affatto da escludere, specie sotto gli insegnamenti di Max.

POTREBBE INTERESSARTI: Jorginho, stagione da 10 in pagella: tra Pallone d’Oro e mercato (FOCUS)

4- Villar (Roma)

La Roma si prepara a ripartire, dopo quella che è stata una stagione decisamente non semplice. Nonostante le molte difficoltà però, qualche nota positiva c’è stata, e tra queste troviamo sicuramente Gonzalo Villar. Il 23enne centrocampista spagnolo ha saputo mettersi in mostra sotto la guida di Paulo Fonseca, e adesso dopo l’arrivo di Mourinho, la sensazione è che possa già consacrarsi nel nostro campionato. Giocatore dotato di grandi doti tecniche, e che insieme a Veretout e Pellegrini può migliorare ancora di più. Da tenere assolutamente d’occhio!

Di: Christian Mattera