Calciomercato Inter, rischio guai legali: colpa del portoghese

L’Inter deve risolvere una grana di mercato che potrebbe portarla addirittura in tribunale: le prossime settimane saranno decisive. Da un lato serve evitare diatribe, dall’altro è fondamentale ottenere da questo addio quanto più possibile per rimpinguare le assetate casse societarie.

Inter, intrigo Joao Mario: i dettagli

L’Inter vuole (deve) vendere Joao Mario. Ma a chi? E dire che gli acquirenti non mancano. Come riferisce la Gazzetta dello Sport infatti, in Portogallo Benfica e Sporting si stanno dando battaglia. E allora dove sta il problema? Anzi per i nerazzurri dovrebbe essere un piacere, più acquirenti significa prezzo maggiorato. Il problema è che mentre il trequartista ha detto di volere solo il Benfica, è lo Sporting a vantare una clausola obbliga l’Inter a venderlo solo a loro, qualora tornasse in Portogallo.

A ciò si aggiunge inoltre che l’offerta più alta per il suo cartellino (7,5 milioni di euro che servono come l’aria) è arrivata proprio dal Benfica. A questo punto i meneghini propendono per quest’ultima ipotesi, ma vogliono tutelarsi dal punto di vista legale, visto che i campioni di Portogallo promettono fuoco e fiamme.

calciomercato inter joao mario
Calciomercato Inter Joao Mario (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, il Barcellona l’ha proposto: affare possibile

Inter, non solo Joao Mario: il punto delle cessioni

La vendita di Joao Mario è fondamentale per l’Inter. Ma non basterà da sola a tirare fuori dalla crisi i nerazzurri. Dopo Achraf Hakimi, andato al PSG per una cifra record, il club di Zhang ha bisogno di vendere ancora. Il candidato numero 1 è al momento Ivan Perisic: il croato non garantirebbe grande remuneratività qualora dovesse andar via, ma il risparmio sul suo pesante stipendio (4,7 milioni di euro) abbassarebbe il monte ingaggi del 15%.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Inter, saluta il baby campione: i dettagli

C’è da aggiungere poi che in un momento come questo nessuno è ovviamente incedibile. Lo stesso Lautato Martinez, compagno ideale di Romelu Lukaku in attacco, partirebbe in caso di arrivo di un’offerta importante.

Calciomercato Inter Joao Mario
Calciomercato Inter Joao Mario (Getty Images)

Inter, non solo addi: si deve anche comprare

Ieri Simone Inzaghi ha dettato la linea: all’Inter in questo mercato servono gli esterni. Bellerin, Zappacosta, Dumfries, Van Aanholt: sono soltanto alcuni dei nomi sul taccuino di Ausilio e Marotta. Il primo è quello che sembra più vicino al momento, ma occhio al ritorno dell’ex Genoa.