Italia, infortunio Chiesa dopo i 120′: le condizioni in vista della finale

Roberto Mancini rischia di non vedere il protagonista assoluto di Italia-Spagna, per infortunio, in finale. Dopo i 120 minuti giocati ad alti livelli contro la Spagna, in semifinale, si teme il peggio in vista della finale da disputare domenica sera, contro la vincente di Inghilterra-Danimarca.

Italia, infortunio Chiesa: le condizioni dello juventino

Federico Chiesa è stato l’assoluto protagonista di Italia-Spagna, ma è uscito dal campo dopo l’infortunio muscolare. Tutto legato alla stanchezza, ma che potrebbe essere fatale. Sì, perché la partita è a distanza di pochi giorni, come di consueto in una competizione che si gioca in poco meno di un mese. Le tante partite ravvicinate potrebbero clamorosamente non permettere a Federico Chiesa di esserci in finale. Il talento della Juventus ha mostrato tutta la fatica oltre i novanta minuti di gioco, quando ha cominciato a zoppicare vistosamente prima della sostituzione, a causa degli affaticamenti muscolari.

LEGGI ANCHE >>> Italia a Euro 2020: è la peggiore tra le semifinaliste, lo dicono i numeri

Italia, si teme per Chiesa: salta la finale per infortunio? Le sue parole

Federico Chiesa è uscito malconcio da Italia-Spagna, con un affaticamento muscolare. Il talento italiano, nonché Star of the Match della semifinale di Euro 2020, rischia in vista della finale. Al margine del match ha parlato delle sue condizioni, con gli impegni ravvicinati e il recupero che preoccupano lo stesso giocatore e l’intero gruppo e staff del CT Mancini: “I giorni sono pochissimi, il recupero è difficile. Ma noi vogliamo tutti recuperare dopo questi minuti estenuanti, per essere poi pronti per la finale. Abbiam giocato ogni 3 giorni”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Italia in finale di EURO 2020 ma Immobile è un fantasma (FOCUS S&G)

Italia infortunio Chiesa
Italia, le condizioni di Chiesa (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Italia-Spagna: altro infortunio, le ultime

Italia, con Chiesa out è pronto Berardi: le ultime

Se Chiesa non dovesse farcela a causa del suo infortunio in Italia-Spagna, è pronto Berardi. L’Italia ha la sua valida alternativa, anche se Mancini vuole godersi la prestazione di Chiesa e sperare di poterlo avere al 100% in finale. Entrato ormai a pieno regime tra i titolari di Roberto Mancini, vuole esserci anche nella partita che al momento sarà la più importante della sua carriera.

Italia infortunio Chiesa
Italia, Federico Chiesa e Lorenzo Insigne (Getty Images)