Italia, Barella e le ultime sull’infortunio

Nicolò Barella è pronto per la sfida contro la Spagna. Il centrocampista della Nazionale italiana ha parlato oggi in conferenza stampa. 

Notizie Italia, Barella in conferenza stampa

Nicolò Barella, centrocampista della Nazionale e dell’Inter, ha parlato della gara contro la Spagna e dell’infortunio di Leonardo Spinazzola:

Infortunio Spinazzola? «E’ stato strano, non abbiamo festeggiato al massimo perché è successo qualcosa al tuo compagno, un protagonista, per noi è stato un duro colpo. E’ stato il primo gol per il quale non ho esultato a fine partita. Il calcio dà tanto, ci toglie tanto, purtroppo il lavoro che facciamo è così ma devo anche dire che è la nostra passione. Non possiamo far altro che renderlo orgoglioso in altri modi e provare a festeggiare, magari anche con e per lui».

calciomercato inter Barella
calciomercato inter Barella

Barella in conferenza sul gruppo azzurro

Gruppo azzurro?  «E’ bello ricevere tanti complimenti, noi come centrocampisti devo dire che stiamo facendo un lavoro eccezionale, ma la forza di questa squadra è il gruppo e tutti stanno facendo grandi cose. Ovvio che dal centrocampo passa molto della squadra visto che abbiamo calciatori come Jorginho e Verratti che sono fenomeni, io mi occupo più degli inserimenti. Con Chiesa o Berardi per me è la stessa cosa, solo che uno sta più largo e uno più stretto».

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Mancini è in apprensione anche per un altro problema fisico

Calciomercato Inter Barella
Calciomercato Inter Barella (Getty Images)

Barella sulla formazione che scenderà in campo contro la Spagna

Formazione contro la Spagna «Siamo tutti titolari, non sono solo io il titolare o Locatelli, non ci sono alternative, siamo tutti importanti. Ci sono Pessina, Castrovilli, chi è rimasto a casa per infortunio o scelte. Parlare solo di noi tre non sarebbe una cosa buona visto che ci rispettiamo molto ma insieme a quello dell’Inter è uno dei centrocampi più forti in cui abbia giocato. Però qui mi trovo molto bene con tutti in campo e fuori. Qui c’è rispetto tra tutti ma dentro di noi creiamo delle rivalità che servono solo a fare meglio e non solo».

Lukaku? «Ero dispiaciuto per lui, abbiamo creato fatto bene in campo poi penso che lui avrà tante altre occasioni per festeggiare».

LEGGI: infortunio nella Spagna, non gioca

Mercato Inter: Barella
Mercato Inter Barella (Getty Images)