Calciomercato Fiorentina: viola a caccia di una guida, caos per la panchina (FOCUS)

Una stagione sicuramente sottotono, e che ha portato molto più dubbi che certezze. La Fiorentina vuole e deve assolutamente ripartire, e deve farlo scacciandosi di dosso tutte le insicurezze scaturite da brutti risultati e da un vero e proprio caos in quanto a guida tecnica. Per la panchina infatti c’è stato parecchio trambusto in stagione, cosa che non sembra essersi placata neppure adesso. Il caso Gattuso ha scombussolato tutto, e adesso è partita una vera e propria caccia al prossimo allenatore. I nomi ci sono, ma per il momento pare molto difficile poter fare qualsiasi tipo di previsione. Andiamo a vedere i due nomi principali, nonchè forse i migliori possibili al momento. 

Vincenzo Italiano: l’obiettivo principale

Spezia-Torino live
Vincenzo Italiano (www.gettyimages.it)

E’ sicuramente il più chiacchierato, oltre che una delle rivelazioni del campionato appena concluso. Stiamo parlando di Vincenzo Italiano, attuale allenatore dello Spezia, e protagonista di un’annata sicuramente molto importante con il club ligure. Una salvezza raggiunta con convinzione e soprattutto con gioco, fiore all’occhiello del tecnico, il quale sembra già pronto per il grande salto di qualità. In questi ultimi giorni le voci di mercato sul suo conto si stanno alimentando, ma il tutto sarà deciso dopo l’incontro con il presidente Platek. Il tira e molla continua, la Fiorentina punterà tutto su Italiano.

LEGGI: Calciomercato Fiorentina: nuovo regista, soluzione a sorpresa

I due piani B: Paulo Fonseca o Claudio Ranieri

calciomercato fiorentina ranieri
Claudio Ranieri (www.gettyimages.it)

Italiano è l’obiettivo principali per la panchina della Fiorentina, ma è chiaro di come il club viola debba assolutamente prendere in considerazione altri profili. Uno di quelli più sondati è certamente Paulo Fonseca, reduce da una stagione molto travagliata con la Roma, e da poco esonerato al posto di Mourinho. Chiaro di come il portoghese, nonostante le difficoltà in Italia, sia un tecnico con le idee chiare e molto capace. Ora la nuova chance ancora in Serie A, anche se non considerata come scelta prioritaria, da entrambe le parti.

Fonseca e non solo: l’altro piano B è Claudio Ranieri. Poco da dire su Sir Claudio, se non tantissimi complimenti per la sua carriera e per il modo di essere da signore assoluto. L’ex Leicester (impresa storica con titolo incluso) ha appena lasciato la Sampdoria, e ora potrebbe avere l’occasione di allenare ancora una volta in una piazza importante in Italia. La Fiorentina ci sta facendo un pensierino da quando Gattuso ha lasciato, la situazione potrebbe entrare nel vivo da qui a pochi giorni.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Fiorentina, ecco il nuovo allenatore: l’annuncio di SKY

Calciomercato Fiorentina: missione blinda-gioielli

Prima della decisione finale sull’allenatore, la Fiorentina avrà sicuramente bisogno di blindare i propri gioielli. Il presidente Commisso non vuole svendere nessuno, e cercherà di trattenere i pezzi pregiati in rosa: il primo è Dusan Vlahovic, con una valutazione di 60 milioni di euro. Attenzione poi anche al futuro di Gaetano Castrovilli e Nikola Milenkovic, con il secondo però che sembra diretto verso la Premier League. Italiano, Fonseca o Ranieri: obiettivi importanti, ma che hanno bisogno di garanzie tecniche.

POTREBBE INTERESSARTI: Calciomercato Fiorentina, Vlahovic in Premier League? C’è l’offerta

Di: Christian Mattera