Calciomercato Inter, torna in nerazzurro! Incontro in sede, c’è la firma

ultime inter cordaz
Ibrahimovic vs Cordaz (www.gettyimages.it)

L’Inter sta per chiudere per il suo ritorno: questo pomeriggio i suoi agenti sono stati in sede. Svelati anche i dettagli dell’accordo.

Calciomercato Inter, Alex Cordaz torna a Milano

Ritorno all’Inter per Alex Cordaz: il portiere ex Crotone infatti è cresciuto alla Pinetina e questo per lui è un ritorno, alla venerando età di 38 anni. Come riferito da Sky Sport, oggi i suoi agenti Piraino e Picolillo sono stati in sede.

calciomercato inter cordaz
Alex Cordaz (www.gettyimages.it)

L’estremo difensore ha firmato un contratto di 1 anno. Prenderà il posto di Padelli, che ha lasciato i nerazzurri per accasarsi all’Udinese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, Hakimi firma per un’altra big: niente PSG

Inter, la carriera di Alex Cordaz

Forse il richiamo di casa era troppo forte, ma arrivato all’età di 38 anni, Alex Cordaz ha deciso di poter fare tranquillamente il secondo all’Inter. Era infatti il 2002 quando ha lasciato la Beneamata per andare in prestito allo Spezia e da allora ha cominciato un giro che l’ha portato a vestire le maglie dei club di mezza Europa. Acireale, Pizzighettone, Treviso, Lugano, Cittadella, Parma, ND Gorica e infine il Crotone, dove è rimasto per ben 6 anni.

ultime inter cordaz
Cordaz vs Muriel (www.gettyimages.it)

Dopo la retrocessione di quest’anno (con il poco onorevole score di ben 91 gol subiti)  ha però deciso di lasciare gli Squali e mantenere la categoria.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Inter, via anche l’argentino: sostituto low cost

Inter, non solo Cordaz: si pensa anche al futuro di Handanovic

Vista la scelta di Alex Cordaz, è plausibile che l’Inter sia ancora alla ricerca di un portiere giovane. Samir Handanovic infatti non è sempiterno e prima o poi, visto che ha 36 anni, anche lui appenderà i guantoni al chiodo. La ricerca di Marotta e Ausilio finora non ha portato ai frutti sperati, anche perché intanto lo sloveno non ha mancato di apportare il suo contributo anche allo Scudetto conquistato nella stagione appena finita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fatta per il nuovo esterno, scambio clamoroso

I candidati non mancano: da Cragno a Silvestri, passando per Musso e Gulacsi, fino ad Alex Meret, secondo portiere della Nazionale italiana. Nessuno di questi però sembra essere all’altezza, almeno per il momento, del solido Samir.