Calciomercato Napoli, fattore Spalletti: ha convinto ADL per tre motivi (FOCUS S&G)

Calciomercato Napoli Spalletti
Calciomercato Napoli, colpo Basic (Getty Images)

Il Napoli ripartirà da Luciano Spalletti e la scelta di calciomercato, fatta da Aurelio De Laurentiis, è ben precisa. L’ex tecnico di Inter e Roma è stato tra i primissimi nomi per quel che riguarda il mercato di panchine che si sta vivendo oggi in Serie A, con diversi club che hanno cambiato le guide al proprio organico. Tra questi, appunto, Aurelio De Laurentiis. Il Napoli ha tracciato il profilo di Spalletti, valutandone anche altri, ma decidendo di affidare al tecnico toscano il compito di risollevare il club azzurro, dopo tre anni complessi divisi tra Ancelotti e Gennaro Gattuso.

Napoli e Spalletti: fattore calciomercato

Il calciomercato è uno dei motivi che ha spinto De Laurentiis a scegliere Luciano Spalletti per il Napoli. Il tecnico ex Inter e Roma ha dimostrato di saper arrangiarsi all’interno delle proprie esperienze con i club allenati, tant’è che il corposo mercato che avrebbe vissuto il Napoli, in caso di approdo in Champions League, non sarà più possibile.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli: colpo dal Real Madrid, c’è l’annuncio ufficiale

Non c’è da girarsi poi troppo attorno, Spalletti non era l’unico nome per la panchina del Napoli, con Aurelio De Laurentiis che ha annusato l’idea di andare verso Allegri, ma con un tecnico che avrebbe preteso di più in ingaggio e sul mercato, declinando così l’ipotesi con la mancata qualificazione in Champions League. Il casting, comunque a cerchio ristretto, ha poi portato a Spalletti, con il “matrimonio” in azzurro per volontà dello stesso presidente. Da Emerson Palmieri, passando per Vecino o Brozovic, andando a sacrificare qualcuno dei pezzi pregiati, per riformulare un’ossatura comunque importante, valorizzando quello che è il già forte organico partenopeo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli: il colpo per Spalletti arriva dall’Arsenal

Napoli e Spalletti: la scelta tattica

Napoli ha convinto subito Spalletti per la qualità importante della rosa. Sì perché, più di qualsiasi altro allenatore, potrebbe continuare sulla scia del 4-2-3-1 ereditato da Rino Gattuso, che ha comunque assemblato alla perfezione quello che è un gioco di costruzione, fatto con un reparto offensivo letale. E inoltre Spalletti conosce quelli che sono i giocatori. Tra questi, Politano che ha allenato all’Inter e soprattutto Kostas Manolas, da portare a livelli alti, da leader, al Napoli. Con il greco, anni importanti a Roma, per un tecnico che cura particolarmente quella che è la fase difensiva. Una rosa che, tra le mani di Luciano Spalletti, può rendere ad alti ritmi, continuando su un progetto che ADL vuole portare avanti, puntellando la rosa del Napoli sul calciomercato.

Calciomercato Napoli Spalletti
Calciomercato Napoli Spalletti (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, il club è costretto a venderlo: Spalletti ne approfitta!

Napoli e Spalletti: missione Champions

Il Napoli di Spalletti ha come primo obiettivo il ritorno in Champions League. E De Laurentiis ha scelto il tecnico proprio per tale motivo. L’analogia vissuta nel finale di campionato, con il bisogno di trovare i tre punti in una gara casalinga, quando Luciano Spalletti riuscì ad agguantare l’approdo in Champions attraverso una vittoria contro l’Empoli – maggio 2019 -, a quel Napoli-Verona fatale per Rino Gattuso e i suoi, che non è piaciuto al patron azzurro. L’esempio lampante di come Luciano Spalletti sia arrivato all’obiettivo in stagione, quando chiesto. E per tale motivo, per ADL è l’uomo giusto per la “missione Champions League”.

Calciomercato Napoli Spalletti
Napoli, Luciano Spalletti (Getty Images)

A cura di: Simone Davino.