Calciomercato Milan: colpo dal Manchester, l’annuncio del calciatore

Il Milan pesca in casa Manchester United? Secondo le ultime voci di mercato un difensore potrebbe arrivare a titolo definitivo dal club inglese.

Calciomercato Milan: Delot parla del suo futuro

Diogo Dalot, terzino del Milan in prestito in questa stagione dal Manchester United, ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida del suo Portogallo Under 21 contro la Spagna del suo futuro e non solo

Mercato? “Sono concentrato sulla partita di domani, il futuro lo lascio per dopo.”

Dunque la palla passa a Paolo Maldini che con il Manchester United parla anche di altri calciatori importanti che potrebbe arrivare a Milano.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan news, accordo De Paul: le ultime

Dalot
Dalot

 

Mercato Milan: Dalot sul futuro e su Brahim Diaz, Maldini tenta il doppio colpo

Giocare contro Diaz? “Abbiamo condiviso una bella stagione a Milano e siamo amici”.

Se l’ho sentito? “Abbiamo parlato brevemente prima dei quarti di finale, non concretamente perché dovevamo ancora scendere in campo, ma sapevamo che ci saremmo potuti affrontare. Domani lo faremo sicuramente. Sono giocatori fortissimi quelli della Spagna, con capacità tecniche che nessuno ha in questo momento, ma noi siamo forti sarà un momento importante anche per noi, perché abbiamo condiviso un’intera bella stagione insieme”.

Destra o sinistra? – “Naturalmente mi sento più a mio agio a destra perché è la mia posizione in campo nella quale ho sempre giocato, ma nel corso della mia breve carriera ho avuto l’opportunità di essere considerato anche per la sinistra. Non è lo stesso. Non ho mai rinunciato a quell’opportunità, non l’ho esclusa e mi sono adattato. Io do sempre il massimo, voglio dare il meglio per avere un obiettivo che è quello di aiutare la squadra”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mercato Milan, arriva la firma di Mkhitaryan

Milan Dalot
Milan Dalot (Getty Images)

Dalot sulla Liga e sulla Spagna

Spagna “Ci piace concentrarci su quello che è il nostro gioco, quello che dobbiamo fare, noi pensiamo ad andare in campo e fare il massimo, la Spagna è pericolosa

Difesa?  “E’ vero, l’Italia ha segnato tre gol, ma prima ne avevamo presi zero. La reazione ad ogni gol subito è stata molto positiva”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Notizie Milan, riscatto Tomori: le cifre