Calciomercato Inter, è finita con Conte: arriva l’annuncio ufficiale

Inter Conte
Inter, l'intervista di Conte (www.gettyimages.it)

Termina con una finale d’Europa League persa e uno scudetto conquistato al suo secondo anno l’avventura di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter. Perché ormai ci siamo per l’addio definitivo del tecnico italiano che conclude la sua breve avventura nerazzurra, con un anno d’anticipo e con largo anticipo rispetto a come credevano tifosi, società e forse anche lo stesso Conte. I problemi dell’Inter però hanno prevalso e non stanno più bene all’allenatore che già lo scorso anno aveva chiesto di andare via.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter News, il calciatore attacca Zhang

Ultime Inter, Conte dice addio: accordo per la buonuscita

E’ terminata ufficialmente in queste ore l’era Antonio Conte con l’Inter, ormai è finita con un comunicato ufficiale del club. Si attende solo il comunicato ufficiale del club che è atteso in questi minuti già. Le parti si separeranno in modo consensuale per evitare all’Inter che è già in guai economici di pagare 13 milioni di euro di stipendi dell’ultimo anno di contratto di Conte. All’allenatore italiano andrà una buonuscita di 7 milioni di euro, c’è l’accordo definitivo con il club.

Calciomercato Inter Conte
Calciomercato Inter Conte (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mercato Inter, idea Simone Inzaghi

Calciomercato, Conte nel mirino del Real Madrid

Ad Antonio Conte ci pensano diversi club, tra cui il Real Madrid in Spagna e il Tottenham in Premier League. Infatti, sono questi gli unici club che più possono permettersi il tecnico italiano che è stato salutato con un comunicato ufficiale per l’addio all’Inter e a tutta la piazza nerazzurra dopo la storica vittoria dello scudetto al suo secondo anno in panchina. Ora l’Inter dovrà ripartire da un progetto nuovo e iniziano a circolare i primi nomi per la panchina.

Calciomercato Inter Conte
Calciomercato Inter Conte (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ultime Inter, addio Hakimi

Prossimo allenatore Inter, Allegri o Sarri per ripartire

Per la panchina il prossimo allenatore dell’Inter potrebbe essere ancora un italiano ed ex Juventus. Perché sono Sarri e Allegri che si candidano per la panchina nerazzurra in vista della prossima stagione. La società con Beppe Marotta ha già avviato diversi contatti e ad oggi sono loro due i tecnici in pole che possono prendere l’eredità di Conte. Allegri lo fece già alla Juve, ma era una Juve in crescita e non con gli stessi problemi dell’attuale Inter.

Calciomercato Inter
Calciomercato Inter, Allegri o Sarri (Getty Images)