Juventus: parla l’avvocato di Suarez, che attacco ad Agnelli!

Atletico Madrid Suarez esame perugia
Luis Suarez (www.gettyimages.it)

Juventus-Suarez, non è finita. Dopo la deposizione di Andrea Agnelli pubblicata qualche giorno fa, arriva la replica dell’avvocato di Luis suarez.

Juventus: parla l’avvocato di Suarez sulle parle di Agnelli

Ivan Zaldua, avvocato dell’ex calciatore del Barcellona Lui Suarez, ha raccontato la sua versione ai magistrati di Perugia dopo i fatti dello scorso settembre sull’esame per il passaporto da comunitario e le pressioni della Juventus: 

Contatti? “La Juventus tramite il direttore sportivo Fabio Paratici ha contattato direttamente Suarez. Successivamente Paratici ha aperto con me una trattativa. Ho avuto molte conversazioni con il Sig. Paratici. La prima email sono partite il 29 agosto all’interno c’era una proposta contrattuale con i termini economici dell’ingaggio e dei bonus proposti. Dopo aver negoziato, era anche stato trovato un accordo accordo”.

Trattativa?  “Una volta ricevuta l’approvazione di Luis, secondo la nostra conversazione telefonica, era arrivata una proposta inziale alla quale abbiamo controbattuto con la nostra proposta e l’accordo finalmente raggiunto. (…) Luis aveva preferito firmare per 2 anni con la possibilità che entrambe le parti possano rescindere il contratto alla fine della prima stagione con una penale di € 1.000.000. Avevo chiesto la controfferta in modo da sottoporla anche al Barcellona e poi andare avanti.”

Atletico Madrid Suarez esame perugia
Luis Suarez

L’agente di Suarez sul passaporto

L’agente di Luis Suarez ha parlato del passaporto e delle pressioni fatte dalla Juve:

“Dopo aver trovato l’accordo, Paratici mi chiamò per chiedere se Suarez fosse comunitario. Suarez aveva presentato tutta la documentazione per richiedere la cittadinanza italiana, visto che moglie e figli hanno passaporto italiano, ma non fu accolta perché “era stato introdotto un esame di lingua”. La Juventus ci ha informato di dover andare a fare l’esame. Ho parlato con Paratici e con Lombardo della possibilità di farlo velocemente”.

Luis Suarez perugia
Luis Suarez

Trattativa saltata per Suarez: il motivo

L’agente di Luis Suarez ha parlato della trattativa e dei motivi del passaggio all’Atletico:

Trattativa fallita?  “La Juventus era preoccupata di non riuscire ad avere la cittadinanza e il tesseramento. Con Paratici avevamo parlato proprio quella settimana di tutto quanto era accaduto, anche a reperire l’atto di nascita e altri certificati dall’Olanda. Lo stesso Paratici ha sentito Suarez. In quella stessa settimana si è avviata la trattativa con l’Atletico Madrid e abbiamo rescisso poi con il Barcellona per firmare con l’Atletico Madrid”.

Esame Suarez Perugia
Luis Suarez