Calciomercato Milan, esonero Pioli senza Champions: la conferma del club

Milan, Stefano Pioli
Milan, Stefano Pioli (Getty Images)

Ultimissime notizie di calciomercato Milan riguardo il possibile esonero di Stefano Pioli a fine stagione in caso di mancata qualificazione in Champions League. L’allenatore italiano ad oggi è escluso perché si trova al quinto posto, ma avrà diversi scontri diretti sul suo cammino nelle prossime settimane dove ci sono le ultime cinque partite di campionato da giocare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo in porta

Calciomercato Milan, esonero Pioli: arriva la decisione del club

Il Milan ha preso già la sua decisione riguardo l’esonero di Stefano Pioli senza qualificazione alla prossima Champions League. L’allenatore rossonero ad oggi non è assolutamente in bilico, anzi. Il club, secondo Tuttosport, ha già dato conferma al tecnico che anche in caso di mancata qualificazione in Champions sarà confermato. Certo che passare dal sogno scudetto all’esclusione dalla grande competizione europea potrebbe risultare sconfortante. Ma Pioli quest’anno ha dovuto fare i conti con molti infortuni e anche diversi problemi legati al Covid 19.

Milan, Pioli
Stefano Pioli (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juve, la data per Donnarumma

Milan news, Pioli via in un solo caso

Grande intesa tra Pioli e la squadra e anche con la società, che lo scorso anno pensava di farlo fuori per Ralf Rangnick. Intanto, oggi Pioli ha un rapporto perfetto con tutti e anche il feeling con la società è migliorato tantissimo, anche dal punto di vista del mercato dove l’allenatore si è sempre lasciato andare bene le scelte del club rossonero. Il suo addio può arrivare solo in un caso, quello di una spaccatura netta con spogliatoio e club nelle prossime settimane, che ad oggi sembra possa essere quasi impossibile.

Pioli
Milan, Pioli (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nuovo allenatore Milan, i nomi in lista

Ultimissime mercato Milan, Donnarumma dice addio

Chi, invece, quasi sicuramente dirà addio al Milan in caso di mancata qualificazione in Champions League, è Gigio Donnarumma, che ha voglia di giocare la prestigiosa competizione. Il portiere rossonero è tra i più giovani e abili nel suo ruolo e per questo è uno dei più ricercati perché in scadenza a giugno. Tutti fiutano il grande affare con il calciatore che potrebbe avere avanti a sé ancora circa 20 anni di carriera. Intanto, su Donnarumma ci sono Juventus e Real Madrid su tutte.

Milan Donnarumma
Milan, Donnarumma (Getty Images)