Superlega, l’allenatore ha deciso: si schiera con la società, il comunicato

guardiola conte
during the Premier League match between Manchester City and Chelsea at Etihad Stadium on March 4, 2018 in Manchester, England.

Superlega, l’allenatore ha deciso: si schiera con la società, il comunicato della società che ha pubblicato sul sito ufficiale le parole del proprio tecnico riguardo la questione Superlega. Ore calde in tutta Europa per il mondo del calcio per quanto sta accadendo, intanto, in Premier League, dov’è scoppiata una vera e propria rivolta, Pep Guardiola a fatto dichiarazioni contro senso riguardo la questione e ha anche appoggiato la decisione del Manchester City.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Kross nel mirino

Superlega, Guardiola appoggia il Manchester City

Pep Guardiola, allenatore del Manchester City, si è esposto sul tema Superlega. E’ stato lo stesso club inglese, con un comunicato, a riportare le parole del proprio tecnico. Guardiola ha ammesso di essere molto legato al Manchester City, anzi, di amare questa squadra e società, per questo arriva il suo sostegno per il club riguardo questa lotta alla Uefa per la Superlega.

Guardiola in Serie A

Guardiola, il futuro in Serie A: al Milan o al Napoli (Getty Images)POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Superlega calcio, sfogo dei calciatori

Calciomercato Inter, Dzeko arriva con la Superlega

Guardiola ha parlato in conferenza in vista di Aston Villa-Manchester City e sono arrivate le sue parole di disappunto anche riguardo la Superlega. L’allenatore ha spiegato come questo nuovo modo di vedere il calcio non possa più essere definito sport, ma allo stesso tempo, ha confermato ancora di voler restare alla guida del City e di sostenerlo sempre.

Pep Guardiola
Pep Guardiola

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Superlega, la Uefa punisce i calciatori

Superlega, un club inglese ci ripensa

Intanto, dall’Inghilterra, sono sicuri. Più di un club ci sta ripensando riguardo la partecipazione alla Super League come co fondatrice. Sono Liverpool e Chelsea che più di tutte sono in bilico riguardo la partecipazione. Sono sei le squadre inglesi che hanno spostato questo progetto: Arsenal, Chelsea, Liverpool, Manchester City, Manchester United e Tottenham. Ora bisognerà capire come si evolverà la situazione, intanto, in Inghilterra, è caos e guerra contro questi stessi club da parte dei loro tifosi e non.

klopp liverpool
klopp liverpool (Getty Images)