Juventus, furia Cristiano Ronaldo: pugni contro il muro dello spogliatoio, futuro in dubbio

juventus cristiano ronaldo
Juventus, Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Juventus, furia Cristiano Ronaldo: pugni contro il muro dello spogliatoio, futuro in dubbio. Il campione portoghese non segna in Juve-Genoa e sbaglia ancora un gol facilissimo, al fischio finale esplode e la rabbia continua fino a dentro gli spogliatoi. Il suo futuro è ancora a forte rischio con la maglia bianconera.

POTREBBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Icardi può arrivare: le novità

Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo arrabbiato

Cristiano Ronaldo è tutt’altro che sereno in questo momento alla Juventus. Nonostante la vittoria per 3-1 contro il Genoa, il campione portoghese è stato una furia a fine partita. Prima l’episodio della maglietta lanciata ‘a terra’, che però è stato ricostruito che in realtà era destinata ad un raccattapalle che si trovava lì vicino. Poi però la furia di Ronaldo è continuata negli spogliatoi, perché il numero 7 bianconero ha lasciato il campo scuro in volto e non ha festeggiato la vittoria e i tre punti, anzi. Come svelato da Gazzetta dello Sport, Cristiano Ronaldo avrebbe perso il controllo negli spogliatoi anche dando pugni in un muro. Poi doccia veloce e via in silenzio.

cristiano ronaldo
Cristiano Ronaldo (www.gettyimages.it)

POTREBBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus-Genoa, Pirlo si da un voto per la stagione

Juventus, Cristiano Ronaldo contro i compagni

Atteggiamenti che dimostrano che Cristiano Ronaldo è poco sereno in questo momento alla Juventus. Durante la partita, il calciatore ha più volte litigato con i suoi compagni di squadra per dei piccoli errori, poi il gol divorato a porta vuota colpendo il palo che gli ha fatto definitivamente perdere il controllo. Ma per La Gazzetta dello Sport c’è un motivo se CR7 si sta comportando in questo modo, ed è dovuto al suo futuro.

Calciomercato Juventus Cristiano Ronaldo
Calciomercato Juventus Cristiano Ronaldo (Getty Images)

POTREBBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sintesi Juventus-Genoa

Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo pronto a dire addio

Cristiano Ronaldo vuole lasciare la Juventus perché ritiene che questa squadra non sia alla sua altezza. E’ questa l’ipotesi che fa Gazzetta dei continui comportamenti scomposti del campione portoghese che, intanto, non sarà multato dalla società che ha sempre avuto un occhio di riguardo per lui da quando veste la maglia bianconera. Il suo contratto è in scadenza 2022 e ora bisognerà capire che deciderà a fine stagione.

Calciomercato Real Madrid Ronaldo
Calciomercato Real Madrid Ronaldo