Verona, Juric: “Futuro? Ogni anno è diverso, ora sono contento”

Calciomercato Juric torino
Calciomercato Juric torino (Getty Images)

Il futuro di Ivan Juric sarà ancora al Verona? L’allenatore croato ha portato nuovamente i gialloblù alla salvezza e ora è entrato nel mirino delle big.

Calciomercato Verona, Juric: “Futuro? Vediamo”

Il futuro di Ivan Juric è sicuramente roseo. Al Verona o altrove, il tecnico croato è certamente luminoso viste le grandi conoscenze e gli ottimi risultati raggiunti. In conferenza stampa, prima della sfida alla Lazio, il tecnico ha parlato del suo futuro.

“C’è grande soddisfazione per come sono arrivati gli ultimi risultati. L’anno scorso andò in un modo, quest’anno in un altro, ma sempre bene. Per il futuro non so, ogni anno è diverso e particolare. Se penso al Cagliari questi hanno individualità magnifiche, sembra facciano tutto bene nella costruzione della squadra e poi ti va male”.

Salvezza? Ho avuto qualche difficoltà a Genova, però salire con il Crotone fu durissimo. L’anno scorso fu molto bello, anche a livello di gioco. Quest’anno è stato molto più sofferto per me, perché non ho avuto la continuità di lavoro dell’anno passato. Sono due salvezze importanti, le metto alla pari con l’anno di Crotone“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Verona, Juric piace al Napoli: le sue parole

Juric Verona
Verona, Ivan Juric (Getty Imanges)

Verona, Juric: “Felici per la salvezza”

In conferenza stampa, Ivan Juric ha parlato della salvezza del Verona e delle prossime sfide, all’insegna del sogno Europa League.

“Siamo felici, perché raggiungere la salvezza a dieci giornate dalla fine è un ottimo risultato, con tutte le difficoltà che abbiamo avuto quest’anno. La Lazio arriva da tre vittorie consecutive, sta bene, lotta per la Champions. Sappiamo che sarà dura, ma ho visto la squadra giusta, siamo motivati”.

Lei in cosa deve migliorare?Sicuramente nel self control. Bisogna controllarsi nei momenti clou. Nelle ultime due partite è uscita questa mia impulsività. Si migliora sempre: io sono molto critico su tutto, perché è l’unico modo di migliorare. Se non impari dagli errori come fai a fare cose positive? Quest’anno abbiamo fatto un bagno di umiltà, e abbiamo fatto lì il salto di qualità. Vedi dove hai sbagliato e la volta successiva sei più pronto“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Verona, la Roma strappa il campioncino

Juric Verona
Ivan Juric (Getty Images)

Verona, Juric: “Veloso merita il rinnovo”

Ivan Juric, infine, ha parlato di alcuni dei volti più importanti del Verona. Ha ribadito che Miguel Veloso merita il rinnovo e che Antonin Barak diventerà uno dei migliori trequartisti del panorama italiano.

“Miguel è perfetto a livello di gioco, interpreta bene tante situazioni in cui ci fa giocare bene. Dall’inizio lui ha cambiato molto questa società, nel lavoro, nell’essere capitano, nel gestire varie situazioni. Ha trasmesso tutto quello che io penso si debba trasmettere, poi ha umiltà e valori veri. Io nello spogliatoio non gestisco niente, gestiscono loro: sanno come deve essere e sanno come devono fare. E’ il mio braccio destro. Si parlerà del suo rinnovo ma voglio vivere il presente, ci sarà tempo per il futuro. Si vedranno tutte le cose e si valuterà”.

Barak?Abbiamo puntato sulle sue qualità, e lui dopo veramente poco è diventato un mio uomo: basta uno sguardo perché capisca tutto. All’inizio ha sofferto un po’ fisicamente, poi si è sbloccato ed è andato benissimo. Penso che abbia alzato il suo livello, è un giocatore stra apprezzato da noi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Verona, Zaccagni in orbita Napoli: le ultime

Ivan Juric (www.gettyimages.it)