Milan, Pioli: “Rinnovo Donnarumma? Aspettiamo. Nessun dramma su Theo”

Milan Pioli
Pioli (Getty Images)

Vigilia di Serie A per il Milan di Stefano Pioli che domani affronterà il Parma al Tardini. La 30a giornata di campionato chiarirà ancora di più le ambizioni e le possibilità dei rossoneri, ora in corsa per un posto in Champions League.

Parma-Milan, la conferenza stampa di Stefano Pioli

Il Milan di Stefano Pioli punta a rialzare la testa contro il Parma per non rischiare di perdere altre posizioni in classifica che possono minare gli obiettivi. Sfumato il sogno Scudetto, ormai virtualmente cucito sulle maglie dell’Inter, è rimasta la qualificazione in Champions League il traguardo finale.

In conferenza stampa, Stefano Pioli ha parlato della delicatissima sfida che attende domani il Milan.

Siamo concentrati solo sulla gara. Bisogna giocare meglio della gara contro la Sampdoria, consapevoli degli errori che abbiamo fatto. Giocheremo Contro una squadra che sta bene, fisica e veloce“.

Che settimana è stata?Siamo molto delusi quando non riusciamo a mettere in campo prestazioni alla nostra altezza. Sono errori che non dobbiamo commettere più nelle prossime partite“.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Conte strappa il gioiello a Pioli?

Milan Pioli
Milan, Stefano Pioli (Getty Images)

Milan, Pioli: “Serve migliorare la mentalità. Theo? Nessun dramma”

Stefano Pioli vuole un Milan più concentrato e volenteroso di vincere contro il Parma. Sabato scorso non ha visto la cattiveria necessaria per portare a casa i 3 punti e vuole un netto cambio di atteggiamento.

Errori con la Sampdoria?Non possiamo pensare solo a quello che non siamo riusciti a fare, ma conta la gara di domani. Se siamo bravi a mantenere la media punti tenuta fino ad ora possiamo chiudere a 80 punti. Domani sarà molto complicato vincere“.

Il Milan fatica a rimontare? L’aspetto mentale dentro la partita può cambiare. Andare in vantaggio porta più convinzione e fiducia, perciò è molto importante l’approccio. Abbiamo bisogno di qualità e ritmo“.

Theo Hernandez? Veniva in un’ottima prestazione a Firenze, mentre con la Samp è incappato in una giornata no, può succedere. Da Theo ci aspettiamo solo cose positive”.

La parola scudetto ha fatto male ? “L’avete solamente detto voi, noi siamo concentrati sul campo. Poi le parole se le portano il vento“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Pioli potrebbe allenare Insigne: c’è un’insidia

Milan, Pioli
Conferenza Pioli (Getty Images)

Milan, Pioli: “Rinnovo Donnarumma? Aspettiamo”

Da domani, però, Stefano Pioli e il Milan possono tornare a sorridere per il recupero di quasi tutti i calciatori. Torna Mario Mandzukic che può dare una grossa mano in attacco ma restano a Milanello Alessio Romagnoli e Davide Calabria.

Mandzukic e Calabria?Davide ha lavorato e si è conquistato sul campo. Spiace che sia ancora fuori. Manzukic non può essere ancora al meglio dopo 2 mesi di assenza perchè ha fatto solo 3 allenamenti in gruppo, ci potrà dare delle soddisfazioni da qui alla fine. Restano a Milanello solo Romagnoli, Calabria e Maldini, gli altri possono essere convocati, da Leao, Diaz e Mandzukic”.

Gesto Donnarumma per il rinnovo? “Li vedo sereni e concentrati, è normale che bisogna aspettare il risultato finale quando ci sono delle trattative, ma qui pensiamo solamente alla partita di domani“.

Cosa è successo in attacco? Dobbiamo fare delle scelte migliori, ci manca l’ultimo passaggio, il dribbling giusto che poi sono le scelte che determinano il risultato finale. Hauge ha sempre giocato a sinistra, dovremmo cercare altre soluzioni sulla destra. Oltre a Saelemaekers e Castillejo anche Diaz potrebbe giocare a destra. Vedremo domani”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpaccio Pessina: le ultime

Stefano Pioli
Stefano Pioli (Getty Images)