Calciomercato Juventus: bocciato da Pirlo, via subito in estate

Juventus infortunio Ramsey
Juventus infortunio Ramsey (Getty Images)

La Juventus pronta a rivoluzionare la rosa per la prossima stagione. Il tecnico dei bianconeri Andrea Pirlo chiede un rinforzo di qualità in mezzo al campo.

Calciomercato Juventus: bocciato Ramsey, ma tutti sono a rischio

La Juve cambia ancora. Secondo le ultime di calciomercato i bianconeri potrebbe cambiare molto in estate nonostante le difficoltà economiche.

Il reparto che maggiormente non ha convinto i bianconeri è quello di centrocampo. Nell’idea di gioco di Andrea Pirlo la squadra sarà schierata con un 4-4-2 flessibile con una difesa a 3 mascherata. 

Per giocare in questo modo uno dei due esterni dovrà essere adattabile come esterno mentre l’altro dovrà diventare terzo di centrocampo. Il problema però resta in mezzo al campo. Per la prossima stagione i centrocampisti bianconeri sembrerebbero essere tutti sul mercato.

Il primo ad andare via, vista la possibilità di fare plusvalenza, è Ramsey. Il gallese in due stagioni ha subito tanti infortuni e non ha mai trovato una precisa collocazione in campo. Per questo motivo sarà venduto in estate.

Calciomercato Ramsey
Calciomercato Ramsey

Juventus: chi resta e chi va a centrocampo

Detto di Ramsey, che sarà ceduto in caso di offerta, gli unici due calciatori nella lista degli incedibili sembrerebbero essere gli ultimi due acquisti McKennie e Arthur, per ragioni diverse. L’americano è ritenuto da Pirlo il calciatore perfetto per giocare come esterno/interno mentre il brasiliano è stato valutato 60 milioni di euro e la Juve non può venderlo per non fare minusvalenza. Diversi i discorsi per Rabiot e Bentancur. Il francese in questa stagione ha convinto ma se arrivasse un’offerta importante, visto che è arrivato a zero, la Juve prenderebbe in considerazione l’idea di fare plusvalenza. Bentencur non ha dimostrato di poter giocare da play e, seppur la Juve crede nella sua crescita, in caso di buona occasione potrebbe cedere.ramsey juve

Mercato Juventus: via Ramsey, arriva il regista?

Con i soldi della cessione di Ramsey potrebbe arrivare un regista puro. I nomi resta i soliti e sono quelli di Locatelli del Sassuolo, che costa 40 milioni ma avrebbe un ingaggio alla portata, e Jorginho del Chelsea. Tuttavia con Tuchel in panchina l’italo-brasiliano sta facendo bene ed in questo momento il suo prezzo sarebbe elevato.

Aaron Ramsey (www.gettyimages.it)