Calciomercato Roma: ecco il nuovo portiere

Calciomercato milan Cragno
Calciomercato Milan,. Alessio Cragno (Getty Images)

Roma, via Pau Lopez, scelto il nuovo numero uno. Secondo le ultime di mercato il club capitolino avrebbe scelto a chi affidare la porta

Calciomercato Roma: Cragno o Silvestri tra i pali

Cagliari-Verona sarà la sfida tra Leonardo Semplici a Ivan Juric ma anche tra i due portieri che potrebbero prendere il posto di Pau Lopez alla Roma.

 

Come riportato dalla GDS, infatti, per fare un risultato positivo a Cagliari il portiere Marco Silvestri non dovrà subire gol, o perlomeno prenderne pochi e meno di Alessio Cragno. Silvestri, dopo una buona stagione, è proiettato verso una big. Il poritere vide la Serie A per la prima volta proprio a Cagliari nel 2014 al post idi Avramov contro il Parma salvando la porta rossoblù. Oggi Juric pretende una buona prova come Semplici da Alessio Cragno, fiorentino come lui e scampato dal Covid.

Ma Cragno-Silvestri è pure una sfida sul mercato viste le pretese di Gigio Donnarumma e la fiducia smarrita da parte della Roma in Pau Lopez.

Le scelte delle due società e dei due portieri stabiliranno il destino di Silvestri e Cragno.

Cragno Cagliari
Cragno all’Inter (Getty Images)

Mercato Roma: quanto costano i portieri?

Sia Cragno che Silvestri potrebbero compiere il salto di qualità. Cragno, valutato 25 milioni, per statistiche para di più, Silvestri, che ne vale 6-7 ha un contratto in scadenza nel 2022.

Silvetri ha 30 anni ed è difficile che faccia un altro rinnovo come successo a Cragno che ha il contratto in scadenza nel 2024 ma è deciso a lasciare l’isola solo se certo della titolarità. Il veronese, forse, accetterebbe pure il ruolo di vice in una grande se il suo stipendio fosse maggiore.

Calciomercato Inter Cragno
Calciomercato Inter, Cragno (Getty Images)

 Ultime Roma: cosa farà Paul Lopez?

Quale sarà invece il destino di Pau Lopez. Il portiere spagnolo, dopo due anni in Italia e tanta delusione, potrebbe tornare in Spagna dove resta molto apprezzato ed esser sostituito dalla Roma. Il numero uno era arrivato con aspettative altissime ma alla fine non ha convinto e per questo motivo dovrebbe essere ceduto in Liga. Nonostante le parole di oggi di Petrachi, ds ex Roma che ha chiesto al portiere di mostrare maggiore personalità, il suo destino come quello di Olsen sembra oramai segnato.

Cagliari Cragno
Cagliari, Cragno via in estate (Getty Images)