Italia: i convocati di Mancini per l’Europeo

Italia Mancini 2006
Italia, Roberto Mancini: come Lippi nel 2006 (www.gettyimages.it)

Nazionale, chi convocherà Roberto Mancini per Euro 2021. Il tecnico dovrà scegliere la rosa dei 23 calciatori da portare in estate ad Euro 2021.

Nazionale, Italia: i convocati di Mancini per l’Europeo

Quali saranno i calciatori scelti da Roberto Mancini per Euro 2021. nonostante il ct abbia chiesto di allargare le rose, l’Italia sarà composta da un gruppo preciso:

«Il gruppo è già formato, siamo molto vicini ai 23 nomi. Una o due pedine potranno cambiare, il campionato potrebbe offrire ancora sorprese».

Il ct spera che ll’Uefa possa allargare la lista a 25/26 elementi in conseguenza del particolare momento che sta attraversando il mondo del calcio e non solo. Il gruppo sarà suddiviso per ora in 3 portieri e 20 calciatori di movimento con due calciatori per ogni ruolo.

Mancini (www.gettyimages.it)

Nazionale, i convocati: i portieri

Con titolare inamovibile Gigio Donnarumma, il ct potrebbe scegliere Sirigu. Tra gli emergenti, in questo momento potrebbe andare Cragno e non Meret e Gollini: il ruolo di “terzo” si gioca su sfumature.

Roberto Mancini
Roberto Mancini (Getty Images)

Nazionale, i convocati: i difensori

 

Consideriamo un reparto composto da otto elementi: saranno convocati 4 centrali e 4 esterni. Per ora in vantaggio restano Bonucci e Chiellini di partenza con Acerbi e Bastoni alternative ma con tre mancini sarà dura, per questo occhio a Toloi considerato anche terzino.

A sinistra per quanto riguarda gli esterni attenzione a Emerson Palmieri e Spinazzola. A destra Florenzi in prima fila con Toloi o Di Lorenzo alle sue spalle. Anche il terzino del Napoli potrebbe fare pure il centrale.

 

Nazionale, i convocati: i centrocampisti

Il reparto è molto delicato visto che Mancini ha costruito la rinascita azzurra grazie alla triade Jorginho centrale, Barella mezzo destro e Verratti mezzo sinistro. Oltre a loro sicuramente sarà convocato Locatelli, così come Pellegrini. Se in forma il sesto sarà Sensi altrimenti uno tra Soriano, Castrovilli e Cristante: in quattro (o più) per un posto.

 

Nazionale, i convocati: i portieri

In attacco l’unico titolare ad oggi è Lorenzo Insigne: ritenuto indispensabile da ct per il modo in cui riesce a legare i reparti. In attacco restano in vantaggio sulle corsie  Bernardeschi, Berardi e Chiesa mentre ha perso posizioni El Shaarawy. Per il ruolo di punta centrale Mancini convocherà Immobile e Belotti. Se dovesse cambiare una scelta potrebbe andare in Nazionale Kean, che può giocare sia da esterno sia da punta centrale. Difficile Caputo.calciomercato juventus locatelli