Calciomercato Napoli, De Laurentiis taglia il monte ingaggi: Insigne rischia

Superlega Napoli
Napoli in Superlega, l'invito della JP Morgan (Getty Images)

Il Napoli studia il futuro e mette tutti in vendita: ora rischia anche Lorenzo Insigne. Gli azzurri stanno rivalutando tutto l’asset economico, vista la pandemia e le difficoltà a sostenere spese importanti. In fase di calciomercato si potrebbero registrare novità molto importanti.

Calciomercato Napoli, De Laurentiis taglia il monte ingaggi

Il Napoli si gioca il futuro nelle ultime 11 partite stagionali. A partire da sabato contro il Crotone, gli azzurri faranno di tutto per raggiungere il quarto posto e la conseguente qualificazione in Champions League. Sarà fondamentale, per la prossima stagione, entrare nella massima competizione europea, dal punto di vista economico.

Aurelio De Laurentiis, infatti, ha intenzione di attuare un forte taglio al monte ingaggi del suo Napoli. Poi si penserà ad una vera e propria rivoluzione, tra campo e panchina. E senza Champions League rischiano tutti di partire, anche i campioni e il capitano Lorenzo Insigne.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, De Laurentiss segue il nuovo allenatore

Napoli, De Laurentiis
Napoli, De Laurentiis (Getty Images)

Calciomercato Napoli, rinnovo Insigne: il capitano rischia l’addio

Secondo quanto riporta Il Mattino, De Laurentiis ha intenzione di contenere i costi e abbassare il monte ingaggi al di sotto degli 80 milioni. E da questo punto di vista si mette in bilico il futuro di tutti i big. Quello di Insigne in primis, visto il contratto in scadenza nel 2022 con il Napoli e un accordo per il futuro ancora non trovato.

Il capitano azzurro si è consacrato definitivamente in questa stagione e se dovesse essere messo sul mercato, certamente non mancheranno offerte. Insigne e il Napoli sembravano l’uno la metà della mela dell’altro ma il mercato ha tante strade diverse. In caso di mancato accesso alla prossima Champions League, anche il capitano rischia di dire addio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, addio in estate: piace al Milan

Napoli Insigne
Napoli Insigne (Getty Images)

Calciomercato Napoli, anche Osimhen verso l’addio?

La scelta di De Laurentiis di abbassare il monte ingaggi, non esclude anche una cessione eccellente. In tal senso, secondo il quotidiano partenopeo, il Napoli in caso di offerta congrua potrebbe lasciar partire addirittura Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano ha mostrato solo una parte delle sue qualità, vista la sfortunatissima stagione dal punto di vista sanitario e potrebbe fermare dopo un solo anno la sua avventura in azzurro.

Eccellenti potrebbero essere anche le cessioni di Fabian Ruiz e/o di Kalidou Koulibaly. Il centrocampista spagnolo e il difensore senegalese sono coloro che hanno più mercato e De Laurentiis potrebbe accettare anche “solo” 50 milioni ciascuno. A Napoli sono tutti a rischio, ci si gioca tutto nelle ultime 11 gare.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Mihaila colpo per l’estate

Napoli
Napoli (Getty Images)