Calciomercato Napoli, s’insegue il nuovo allenatore: contatti con ADL

Napoli Aurelio De Laurentiis
Napoli Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

Il Napoli è alla ricerca di un nuovo allenatore: secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, ci sono stati dei nuovi contatti con uno dei candidati.

Napoli, perché serve un nuovo allenatore?

La domanda è più che lecita, visti i risultati recenti della formazione allenata da Gennaro Gattuso. Nelle ultime 5 gare di campionato gli azzurri hanno trovato 4 vittorie in 5 partite e avrebbero fatto bottino pieno se non fosse stato per l’harakiri andato in scena contro il Sassuolo. Non appena il tecnico ex Milan ha avuto a disposizione buona parte della rosa, la rotta è cambiata inesorabilmente e ciò lo ha messo al riparto da quelle che forse erano state critiche ingiuste piovutegli addosso tra gennaio e febbraio.

Napoli, Gennaro Gattuso
Napoli, Gennaro Gattuso (www.gettyimages.it)

E allora perché il Napoli cerca un nuovo tecnico se Gattuso ha imbroccato la strada giusta? Perché il rapporto tra ADL ed il mister si è deteriorato, forse in maniera irreversibile. Entrambe le parti hanno dei seri dubbi sul proseguire assieme il proprio percorso ed al momento quello che sembra essere più convinto di dire addio è proprio l’allenatore, rimasto scottato dal fuoco mediatico che ha subito e dal quale il presidente non ha mosse un dito per proteggerlo.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Napoli, stop per Mertens: condizioni e tempi di recupero

Calciomercato Napoli, nuovi contatti tra De Laurentiis ed Inzaghi

Giusto quindi che ADL pensi ad un nuovo allenatore per il suo Napoli: uno dei papabili ad oggi è Simone Inzaghi. Il Corsport refirisce di nuovi contatti informali tra il patron azzurro ed il tecnico in scadenza con la Lazio: ovviamente l’esito delle trattative è al momento secretato, ma l’ex attaccante resta uno dei profili più gettonati per il dopo-Gattuso.

ultime inzaghi lazio
Simone Inzaghi (www.gettyimages.it)

Non bisogna dimenticare però che su di lui c’è anche la Juventus, che lo considera uno dei migliori allenatori in circolazione: Paratici sta monitorando la situazione ed eventualmente potrà inserirsi ingaggiarlo in caso di addio di Pirlo.

Napoli, i numeri di Simone Inzaghi

Simone Inzaghi è l’allenatore giusto per la panchina del Napoli? Formatosi come tecnico nelle giovanili della Lazio, il grande salto per l’ex bomber è arrivato nel 2016, quando Lotito decise di promuoverlo in prima squadra mentre era ancora alla guida della Primavera del club biancoceleste.

Da allora, si è seduto per 232 volte sulla panchina del club capitolino, ottenendo una più che ammirevole media punti di 1,78 a partita. In bacheca ci sono 1 Coppa Italia e 2 Supercoppe italiane: forse non è ancora arrivata la consacrazione definitiva, ma il passaggio all’ombra del Vesuvio potrebbe rappresentarla.