Napoli: infortunio Mertens, le condizioni ed i tempi di recupero

Napoli, infortunio Mertens
Dries Mertens (Getty Images)

Ancora brutte notizie dalle Nazionali per il Napoli. Dopo aver perso Osimhen per un infortunio alla spalla con la sua Nigeria, succede clamorosamente lo stesso anche con Dries Mertens.

Notizie Napoli: infortunio Mertens, le condizioni ed i tempi di recupero

Pessime notizie dal Belgio per il Napoli. Non arrivano buone nuove per Gennaro Gattuso: nel match di qualificazione ai Mondiali del 2022 in Qatar contro la Rep. Ceca, infatti, è arrivato un brutto infortunio per Dries Mertens. L’attaccante belga che ra partito dal 1′ nella sfida di ieri sera finita 1-1 grazie anche alla rete di Lukaku, l’attaccante azzurro ha lasciato il campo in pessime condizioni.

Napoli Mertens
Napoli, infortunio Mertens (Getty Images)

Ultime Napoli: come sta Mertens?

Il calciatore, come accaduto con Osimhen, ha subito una botta alla spalla sinistra dopo un contrasto di gioco.

Dries Mertens è stato costretto ad uscire al 56′ della partita contro la Rep. Ceca. Per questo motivo ad oggi la sua presenza nelle prossime partite della sua nazionale appare in  in forte dubbio.

Il calciatore nel corso delle prossime ore potrebbe addirittura tornare in Italia nelle prossime ore per sottoporsi agli esami strumentali del caso.

Napoli, infortunio Mertens
Napoli, infortunio Mertens (Getty Images)

Napoli: Mertens situazione delicata come Zielinski

A proposito di Napoli e Nazionali, questa sera scenderà in campo con l’Italia anche Lorenzo Insigne. L’attaccante azzurro spera di portare a casa i tre punti con la propria Nazionale e di scongiurare guai come Mertens e anche Zielinski.

Per il polacco, impegnato con la sua Nazionale, è arrivata un’altra tegola. La positività di Skorupski sparge un filo d’ansia in Zielinski, che in Nazionale ha condiviso la stanza con il numero uno del Bologna. Ora tutto è un mistero a Castel Volturno.

Zielinski ha già avuto il Covid e non dovrebbe essere a rischio. Ma è possibile restare contagiati dal coronavirus per una seconda volta? Non essendoci certezze, non resta che aspettare il responso del tampone. Zielinski è stato il primo calciatore del Napoli ad essere «colpito» dal virus a settembre (momento del caso Juve-Napoli). Con lui Elmas e l’infezione del polacco e del macedone spinse le Asl di Napoli (la 1 e la 2) ad intervenire, bloccando la partenza degli azzurri e aprendo la battaglia di De Laurentiis con la FIGC fino alla Corte di Giustizia dello Sport.

Napoli Mertens
Napoli, Dries Mertens (www.gettyimages.it)