Juventus, Pirlo riceve il “Tapiro d’oro”: “Spero di mangiare la colomba”

Andrea Pirlo barcellona
Andrea Pirlo barcellona (Getty Images)

Juventus, esonero Andrea Pirlo: il mister ha ricevuto il “Tapiro d’Oro” dall’inviato di Striscia La Notizia Valerio Staffelli, il giorno dopo l’eliminazione dalla Champions League.

Pirlo
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

Juventus, esonero Pirlo: riceve il Tapiro d’Oro

Juventus, esonero Andrea Pirlo: ricevuto il Tapiro d’Oro da Striscia La Notizia. Motivo? Una piccola consolazione per non aver portato i bianconeri ai quarti di finale della Champions League. Ieri sera sono stati eliminati dal Porto di Sergio Conceicao che ha staccato il biglietto per il passaggio successivo alla massima competizione europea.

Adesso alla ‘Vecchia Signora’ non è rimasto altro che tentare l’assalto al primo posto in campionato (impresa difficile visto che deve sperare in un passo falso delle due milanesi che si contendono la vittoria dello scudetto) e vincere la finale della Coppa Italia contro l’Atalanta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, crollo in Borsa dopo il ko in Champions: i dettagli

Juventus, le parole di Pirlo a “Striscia

Il manager della Juventus Andrea Pirlo (a rischio esonero) ha ricevuto il suo secondo “Tapiro d’Oro” da Striscia. Queste le parole dell’ex centrocampista: “Peccato sia andata così, speriamo di poterci riprovare il prossimo anno. Futuro? L’ultima volta che mi avete consegnato ciò mi avevate chiesto se ce la facevo a mangiare il panettone, ora vi rispondo che non vedo l’ora di riuscire a mangiare anche la colomba”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, tutto su Haaland: via Cristiano Ronaldo

Pirlo
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

Juventus, Pirlo su Ronaldo: “Non è stato l’unico a sbagliare”

Juventus, Pirlo non bacchetta solo Ronaldo ma tutto il resto della squadra rea di non essere stata molto concentrata in un match decisivo come quello di ieri sera. Il portoghese è apparso troppo distratto e ha sbagliato molti controlli facili con il pallone. Suo l’errore che ha causato il gol del 2-2 di Sergio Oliveira su punizione: il numero 7 è saltato nel momento in cui il pallone gli è passato sotto i piedi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, esonero Pirlo: scossone in panchina

Pirlo ha concluso dicendo: “L’errore in barriera? Non è stato solo quello. Abbiamo commesso molti errori che ci sono costati l’eliminazione dalla competizione. Voto a Ronaldo? Lo lascio ai giornalisti, per me è sempre il sette come il suo numero di maglia”.