Juventus, esonero Pirlo: scossone in panchina

Andrea Pirlo ora rischia l’esonero dalla Juventus. L’eliminazione dalla Champions League potrebbe essere fatale, valutazioni in corso in casa bianconera.

Juventus, esonero Pirlo: possibilità concreta, la situazione

La Juventus potrebbe dare il suo addio ad Andrea Pirlo. C’è sicuramente ancora tutto da giocare in campionato, con una Supercoppa ottenuta e una finale di Coppa Italia da disputare. La delusione e l’amarezza però, per l’eliminazione in Champions League, può essere così tanta da salutare il giovanissimo tecnico che, alla sua prima esperienza in un club, non ha ben figurato.

Juventus, Pirlo e la decisione di Agnelli: addio subito o a fine stagione?

La Juventus potrebbe esonerare Andrea Pirlo, con la decisione di Andrea Agnelli che arriverebbe dopo la fiducia data al suo ex centrocampista. A inizio stagione l’approdo di Pirlo, dopo l’addio di Maurizio Sarri. Una scelta che, almeno al momento, non ha dato i frutti sperati. Andrea Pirlo è finito sul banco degli imputati, dopo la clamorosa e disastrosa eliminazione agli ottavi di finale contro il Porto.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, esonero Pirlo: ecco chi può arrivare in panchina

La sensazione è che però, Andrea Agnelli, potrebbe dare ancora tempo ad Andrea Pirlo. Una decisione simile a quella che fu per Allegri e che sarebbe stata per Maurizio Sarri, se la stagione si fosse giocata in maniera regolare. In caso di eliminazione a marzo – la partita si è disputata dopo il campionato, causa Covid -, Agnelli avrebbe deciso di continuare con Sarri fino a fine stagione, per poi salutarsi. In ogni caso, se la situazione con Pirlo alla Juventus dovesse precipitare, Agnelli potrebbe clamorosamente richiamare Sarri, ancora sotto contratto con i bianconeri.

Pirlo Juventus
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, esonero Pirlo: “Normale dare fastidio a qualcuno”

Juventus, esonero Pirlo: due nomi in pole per il domani

Andrea Pirlo rischia l’esonero dalla Juventus. Diversi i nomi per il futuro, con il ritorno di Allegri che è chiesto a gran voce dai tifosi. Un ritorno che però, al momento, non appare possibile. Piuttosto, per il domani, l’idea è quella di andare dritti su un altro ex Juventus, Zinedine Zidane. Il tecnico francese sarebbe al capolinea dell’avventura con i madrileni. E, sullo sfondo, resta sempre Simone Inzaghi.

Juventus esonero Pirlo
Juventus, Pirlo rischia l’esonero (www.gettyimages.it)