Juventus: infortunio Arthur e Dybala, le condizioni in vista del Porto

paulo dybala
paulo dybala

Juventus, come stanno Arthur Melo e Paulo Dybala in vista della gara di Champions League di domani? Le ultime da Torino

Notizie Juventus: infortunio Arthur e Dybala, le ultime

La Juventus è pronta ad affrontare la sfida contro il Porto. O meglio, i calciatori sanno di dover giocare domani nonostante le assenze.

Andrea Pirlo in mezzo al campo può tirare un sospiro di sollievo. Secondo le ultime in arrivo da Torino, infatti, Arthur sarebbe pronto a guidare la Juventus in Porto nella gara di domani.

Dopo il rodaggio contro la Lazio, con 20 minuti in campo a un mese dall’ultima apparizione contro la Roma, il brasiliano si sente meglio e avrebbe dato il suo Ok per giocare da titolare. L’ex Barcellona ha vissuto un mese molto complicato per il dolore provocato da una calcificazione di natura post traumatica a livello della membrana interossea. Ma anche nei giorni più tosti, con zero campo e tante cure, Arthur ha sempre lavorato per tornare part-time contro la Lazio per poi partire dal primo minuto in Champions League. Dybala fuori.

paulo dybala
paulo dybala

Ultime Juve: Arthur in campo, e Dybala?

La prima parte del piano per Arthur, come riportato da TS, sembra aver funzionato. Il numero 5 bianconero ha buone sensazioni anche per la seconda parte. Non sarà al top ma darà una mano. Nonostante il suo rientro, a centrocampo le scelte sono praticamente obbligate: Rodrigo Bentancur è fermo causa Covid e Danilo non scenderà in campo in difesa. Così l’ex blaugrana farà coppia con Adrien Rabiot ed uno tra Aaron Ramsey e Weston Mckennie (il gallese parte in vantaggio). Ancora fuori, invece, Paulo Dybala che non si è ancora ripreso e non potrà aiutare i compagni in attacco.

paulo dybala
paulo dybala

Ultime Juventus: niente Dybala, ottimismo per Chiellini.

Niente Dybala, c’è Arthur, spera Chiellini. Molto probabilmente in attacco dovrebbe tornare in campo la coppia Champions Cristiano Ronaldo-Morata, in difesa si va verso una decisione in extremis in base ai risultati dei test delle prossime ore. Ieri Giorgio Chiellini, fermatosi proprio nella gara d’andata contro il Porto a causa di un affaticamento al polpaccio, ha intensificato il lavoro e da Torino filtra ancora ottimismo. Dubbi per Bonucci e Matthijs De Ligt che non ha ancora superato del tutto la dolorosa contusione al polpaccio subita a Verona. Dovrebbe giocare Merih Demiral.

Juventus, futuro Paratici
Juventus, futuro Paratici