Milan, Ibrahimovic si racconta: “Pioli? L’ho Zlatanizzato”

Ibrahimovic
Ibrahimovic intervista

Milan, Ibrahimovic parla di Pioli e non solo. L’attaccante dei rossoneri ha concesso un’intervista alla UEFA a poche ore dal fischio di inizio tra la sua squadra e la Stella Rossa, valevole per i sedicesimi di finale dell’Europa League

ibrahimovic milan
Zlatan Ibrahimovic (www.gettyimages.it)

Milan, Ibrahimovic loda Pioli: “Ha più pazienza di me

Milan, le parole di Zlatan Ibrahimovic su Stefano Pioli e non solo: tutto questo poco prima della sfida contro la Stella Rossa: “Quando si gioca a certi livelli c’è sempre la stessa pressione. Quando giochi in un club del genere devi per forza dimostrare il tuo valore. Se non gioco bene la dirigenza si muoverà sul mercato e ne cercherà un altro al posto mio. Lo stesso discorso vale anche per gli altri, non importa se sei giovane o vecchio. 

Pioli? E’ diventato come me. Sono riuscito a Zlatanizzarlo. Lo conoscevo perché l’ho affrontato diverse volte in Italia. Se siamo dove siamo è solamente grazie a lui. Pretende molto da noi e ci mette pressione, ma è giusto che sia così. Probabilmente ha più pazienza ed è anche più maturo di me”.

Per la cronaca, oramai da qualche mese, esiste il verbo “zlatanare”. Non è uno scherzo. In realtà esiste da ben nove anni. La Svezia lo ha inserito nei libri di grammatica dei suoi studenti. Cosa vuol dire? Dominare, fare qualcosa con grande forza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo dal Liverpool: il campione non rinnova

Milan, Ibrahimovic su Pioli: “Può fare grandi cose qui

Milan, Zlatan Ibrahimovic ancora su Pioli: “Riesce a gestire la pressione, visto che ha allenato squadre che lottavano per non retrocedere. Ed è completamente diverso da una società che lotta per vincere qualcosa. Ha tutta l’esperienza per poter fare grandi cose qui con il Milan. Sta dimostrando a tutti le sue qualità e sta facendo un ottimo lavoro.

Quando ero giovane avevo la fortuna di allenarmi con grandi calciatori. Ero il ragazzino di turno e potevo solamente apprendere da loro. Oggi è tutto diverso: puoi giocare anche cinque minuti e ti vedono come un grande giocatore. Sono fiero di essere venuto dalla vecchia scuola. I social hanno rovinato tutto“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, rinnovo Calhanoglu: c’è distanza, ecco cosa succederà

Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (www.gettyimages.it)

Milan, non solo Pioli: Ibrahimovic parla anche di Lebron James

Milan, non solo Pioli: Zlatan Ibrahimovic ha parlato anche di Lebron James, uno dei migliori cestisti di tutti i tempi: “Mi piace il basket. Quello che fa lui è fenomenale. Però non sopporto quando alcune persone parlano di politica. Devi essere bravo in quello che fai. Gioco a calcio perché so di essere bravo. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo dal Real Madrid: bomba dalla Spagna

Se fossi stato un bravo politico avrei fatto ovviamente politica. Questo è l’errore che molte persone fanno una volta che si credono di essere arrivate al top. Meglio tenere alla larga questi argomenti, altrimenti potresti fare brutta figura“.