Calciomercato Atalanta, Romero nel mirino del Real Madrid

Calciomercato Atalanta Romero
Calciomercato Atalanta Romero (Getty Images)

Il Real Madrid piomba su Cristian Romero, difensore dell’Atalanta. Le prestazioni dell’argentino hanno stupito in maniera positiva i Galacticos. Nella prossima sessione di calciomercato proveranno a strapparlo alla Dea.

Calciomercato Atalanta, Romero piace al Real Madrid

L’Atalanta ha sfoggiato i pezzi pregiati contro il Real Madrid e, tra questi, Cristian Romero. Il difensore è stato uno dei migliori in campo nella sfida di Champions League di ieri sera, tanto da lasciare impressionato Zinedine Zidane.

Il futuro di Romero, infatti, potrebbe essere proprio al Real Madrid. I Galacticos hanno monitorato con estremo interesse le prestazioni dell’ex Juventus e lo hanno inserito nella lista dei possibili acquisti.

LEGGGI ANCHE >>> Atalanta, Gasperini furioso dopo la sfida al Real Madrid: le sue parole

Atalanta Romero
Calciomercato Atalanta Romero (Getty Images)

Calciomercato Atalanta, Romero-Real Madrid: prima il riscatto

La prestazione di ieri sera di Romero non è passata inosservata al Real Madrid. Anche ieri sera ha dimostrato di poter essere all’altezza di palcoscenici importanti e il club di Florentino Perez ha apprezzato molto le sue qualità.

Secondo quanto riferito da Don Diario, i Blancos sono alla ricerca di un nuovo difensore e l’argentino potrebbe davvero rappresentare il profilo giusto. Prima di stabilire il prezzo per la sua cessione, però, l’Atalanta dovrà riscattare Romero dalla Juventus. Attualmente il difensore ex Genoa è in prestito biennale dalla Juventus e solo al termine del 2022 dovrebbe scattare il diritto di riscatto. Ma la Dea potrebbe anticipare e completare il trasferimento, per poi, decidere di cederlo al Real Madrid.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta, Hateboer ancora out: le sue condizioni

Atalanta Romero
Atalanta Romero (Getty Images)

Calciomercato Atalanta, ecco quanto costa Romero

L’Atalanta ha puntato molto su Cristian Romero la scorsa estate, acquistandolo dalla Juventus. Il club orobico ha versato nelle casse dei bianconeri 2 milioni di euro, con la formula del prestito biennale.

La Dea potrebbe pagare altri 2 milioni di bonus al raggiungimento di determinati obiettivi e decidere di riscattare il calciatore dalla Juve per 16 milioni, pagabili in tre esercizi. L’idea dell’Atalanta è quella di riscattare Romero a giugno 2021 e poi decidere il suo futuro. Con queste prestazioni, non è difficile ipotizzare che il suo valore possa facilmente raddoppiare.

Atalanta, Muriel sempre più decisivo: Gasperini lo incorona

Cristian Romero
Cristian Romero (Getty Images)