Roma, Fonseca: “Su Dzeko non rispondo più, infortunato Kumbulla. El Shaarawy non è pronto”

Roma Fonseca
Roma, Paulo Fonseca ed Edin Dzeko (www.gettyimages.it)

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Roma-Udinese. L’allenatore dei giallorossi ha toccato diverse tematiche, come quella del caso Dzeko, poi ha dato aggiornamenti sull’infortunio di Kumbulla, sulla scelta del portiere e sulle condizioni dell’ultimo arrivato El Shaarawy.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, El Shaarawy rapinato: la reazione del calciatore

Roma calcio, le parole di Fonseca su Dzeko

Queste le parole di Paulo Fonseca che ha risposto alle domande dei giornalisti sul caso Dzeko:

“Dzeko si sta allenando molto bene, come sta facendo lo stesso Borja Mayoral. Domani vedremo chi scenderà in campo titolare. Mi fate sempre la stessa domanda, se la squadra ha chiesto la fascia da capitano per Dzeko. Ora però non vi rispondo più, questo argomento è chiuso”.

Calciomercato Roma Dzeko
Paulo Fonseca ed Edin Dzeko (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, rivoluzione a porta

Roma, Fonseca parla dell’infortunio di Kumbulla

Fonseca della Roma ha parlato anche dei problemi difensivi e dato aggiornamenti importanti sull’infortunio dell’ultimo minuto per Marsh Kumbulla, che potrebbe essere out per la gara con l’Udinese:

“Il problema dei gol presi riguarda il collettivo della squadra e non solo i tre difensori centrali. Stiamo lavorando per fare del nostro meglio. Kumbulla è infortunato, ha avuto un problema in allenamento. Parleremo con il dottore per capire se giocherà, pronto Cristante nel caso”.

Kumbulla Roma
Marash Kumbulla (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Serie A, De Paul lascia l’Udinese: la decisione di Pozzo

Roma, Fonseca sulla scelta del portiere e su El Shaarawy

Paulo Fonseca ha parlato in conferenza stampa anche della scelta del portiere, annunciando in anticipo che scenderà Pau Lopez tra i pali domani nella gara contro l’Udinese, nel lunch match delle 12:30. Su El Shaarawy, invece, è stato chiaro. L’attaccante arrivato dal mercato di gennaio non è ancora pronto per giocare e domani non ci sarà. Fonseca ha chiaramente detto che El Shaarawy è fermo da molto tempo e ha fatto soltanto due settimane di lavoro con la squadra, per questo non è ancora pronto fisicamente per giocare. Il calciatore e la Roma stanno lavorando per fargli trovare la condizione il prima possibile.

Roma rapina El Shaarawy
Roma, El Shaarawy (Getty Images)