Napoli, esonero Gattuso: De Laurentiis ha pensato al grande ritorno di Sarri

De Laurentiis Napoli
De Laurentiis (Getty Images)

Napoli, esonero Gattuso: De Laurentiis ha contattato Maurizio Sarri per il ritorno sulla panchina azzurra. A riportare questa clamorosa indiscrezione è ‘Sportitalia’ a pochi minuti dalla chiusura della sessione invernale.

sarri roma
Napoli, Maurizio Sarri è stato contattato da Aurelio De Laurentiis (www.gettyimages.it)

Napoli, esonero Gattuso: De Laurentiis contatta Sarri

Napoli, esonero Gattuso: De Laurentiis ha pensato al grande ritorno di Maurizio Sarri. Dopo l’addio avvenuto nel 2018 ci sarebbe stata una telefonata del patron partenopeo al suo ex allenatore. Dopo il passaggio ai rivali della Juventus e le sue dichiarazioni poco apprezzate dai tifosi azzurri, c’è stata la possibilità che il manager toscano ritornasse in Campania.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, addio Gattuso: quattro big interessate

Napoli, esonero Gattuso: De Laurentiis ha pensato a Sarri dopo Verona

Napoli, esonero Gattuso: Aurelio De Laurentiis ha pensato al ritorno di Maurizio Sarri dopo la debacle di Verona. Il tutto ha una spiegazione: dopo la brutta sconfitta rimediata, in trasferta, contro l’Hellas di Ivan Juric (per la cronaca è finita 3-1), il numero uno della società avrebbe personalmente telefonato a Sarri per farlo ritornare al Napoli.

Attualmente l’ex Chelsea è ancora sotto contratto con la Juventus. E, quello che conta di più, la sua risposta è stata negativa. Non ha nessuna intenzione di risolvere il contratto con i bianconeri (che scadrà nel giugno di quest’anno) e sta aspettando la chiamata di un grande club europeo. Ha comunque ringraziato il presidente per aver pensato a lui nel caso ci fosse stato l’allontanamento di Gattuso.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, Gattuso: “Sento solo offese nei miei confronti”

sarri roma
Maurizio Sarri, De Laurentiis ha pensato al suo ritorno (www.gettyimages.it)

Napoli, esonero Gattuso: Sarri ha rifiutato il ritorno

La situazione in casa Napoli non è delle migliori. Nonostante sia ritornata la vittoria in campionato contro il Parma, le dichiarazioni di Gattuso non sono piaciute alla società. La tensione è oramai alle stelle.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, Giuntoli sull’infortunio di Mertens: “Lavorerà a parte, caviglia non perfetta”

Le possibilità di un prolungamento del contratto del mister calabrese si riducono sempre di più. Il Napoli aspetterà la fine di questa stagione per cercare un nuovo allenatore per il prossimo campionato.