Sassuolo, addio De Zerbi? Il tecnico: “Il mio futuro è qui”

Sassuolo De Zerbi
Sassuolo De Zerbi (Getty Images)

Sassuolo, addio De Zerbi? Il tecnico dei neroverdi ha parlato del suo futuro durante la conferenza prepartita. Domani pomeriggio trasferta insidiosa contro il Cagliari di Eusebio Di Francesco, match valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie A (la prima del girone di ritorno).

De Zerbi Sassuolo
De Zerbi, addio al Sassuolo? Il tecnico ne ha parlato oggi in sala stampa (www.gettyimages.it)

Sassuolo, addio De Zerbi? L’allenatore fa chiarezza

Sassuolo, ci sarà l’addio di De Zerbi? Queste le parole del mister dei romagnoli in sala stampa, alla vigilia della sfida contro i sardi: “Affronteremo una squadra forte guidata da un ottimo allenatore.

Credo che all’andata meritavamo qualcosa di più oltre al pareggio che abbiamo rimediato su punizione. Loro non se la stanno passando bene visto che arrivano da molte sconfitte consecutive, dobbiamo stare attenti perché saranno uniti e cercheranno il riscatto contro di noi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Sassuolo, Falco in arrivo: c’è l’offerta neroverde

Sassuolo, addio De Zerbi? Il mister fa il punto della situazione

Sassuolo, addio De Zerbi? Nel frattempo il suo pensiero è rivolto alla partita di domani, ma ha parlato anche del suo futuro: “Di Francesco? E’ una persona che stimo tanto. Qui c’è stato per cinque anni, mi piacerebbe pareggiare le sue presenze con il club se non batterlo.

Futuro? Ne stiamo parlando con la società. Siamo in contatto costantemente, vedremo più avanti cosa accadrà”. 

LEGGI ANCHE >>> Sassuolo, De Zerbi: “Infortuni Boga e Locatelli, ecco come stanno”

Sassuolo De Zerbi
Roberto De Zerbi, il futuro del tecnico è ancora in neroverde (www.gettyimages.it)

Sassuolo, addio De Zerbi? Per le big c’è tempo

Sassuolo, addio De Zerbi? Le big possono aspettare. Dalla stagione 2018 è alla guida del team. Con i romagnoli ha ottenuto salvezze molto tranquille, la passata stagione ha addirittura sfiorato l’impresa di centrare un posto in Europa. Quest’anno, come ha confermato anche il direttore Giovanni Carnevali, l’obiettivo della società è quello di fare bene e magari ritornare in Europa League.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Sassuolo: Locatelli al City, parla l’agente

Tante squadre italiane, soprattutto di alta fascia, hanno pensato a lui per la guida tecnica della prossima stagione. Lo scorso dicembre ha rifiutato una ricca offerta che proveniva dalla Russia (precisamente lo Spartak Mosca).