Napoli, infortunio Mertens: rivelate le condizioni e i tempi di recupero

Mertens
Inter-Napoli, Infortunio Mertens (Getty Images)

Napoli, infortunio Mertens: leggero sospiro di sollievo

Si è fatto male nella penultima trasferta del 2020, Dries Mertens mette nel mirino il rientro dall’infortunio. Contro l’Inter è uscito in lacrime, ma le notizie che giungono sulle sue condizioni e sugli eventuali tempi di recupero, fanno sorridere lo stesso belga e il suo allenatore, Gennaro Gattuso.

A parlare dell’infortunio e delle sue condizioni, è il suo mental coach. Michel Bruyninckx ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss, emittente radiofonica ufficiale della SSC Napoli: “Seguo Dries da quando è piccolo, lavoro con lui da molto tempo. Non è un problema di grande entità quello del suo infortunio, non c’è niente di rotto. E’ per questo che io credo che possa rientrare presto”.

Napoli, infortunio Mertens: condizioni e tempi di recupero

Ha vissuto un brutto momento a San Siro, Dries Mertens però è pronto a recuperare dal suo infortunio. Il suo mental coach rivela che le condizioni del belga sono meno preoccupanti di quanto sembri. Il calciatore del Napoli potrebbe ben presto tornare, come rivelato dallo stesso Bryuninckx: “Io credo che, tranquillamente, potrà tornare tra qualche settimana. Ci stiamo concentrando ora su un livello mentale, serve tantissimo per arrivare ad alti livelli. Con Dries faccio un lavoro specifico. Abbiamo connesso emozioni, capacità tecniche, e i risultati li vedo ogni volta che gioca con il Napoli”. 

Napoli infortunio Mertens
Napoli infortunio Mertens (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, infortunio Mertens: possibili tempi di recupero anticipati

Napoli, infortunio Mertens: le parole sul belga

Il suo allenatore, parla così di Mertens e del suo infortunio. Su quando tornerà a Napoli: “Sentirò Mertens presto, io ora so che è in Belgio. Sicuramente gli parlerà prima del suo rientro a Napoli, Dries deve farsi trovare pronto che il suo club è impegnatissimo a gennaio”. 

Gennaro Gattuso ha bisogno del recupero di Dries Mertens dall’infortunio al Napoli, con l’emergenza in avanti che ha costretto il tecnico a buttare nella mischia pure Fernando Llorente, con Petagna unica soluzione in avanti.

LEGGI ANCHE >>> UFFICIALE – Napoli, infortunio Mertens: ecco le condizioni e tempi di recupero

E sul lavoro da mental coach: “Ho lavorato con Mourinho e pure con Koulibaly. Questo è un tipo di lavoro che dovrebbe essere apprezzato sempre di più”. 

Mertens Napoli
infortunio Mertens Napoli (Getty Images)