Napoli, infortunio Mertens: possibili tempi di recupero anticipati

Calciomercato Napoli Mertens
Napoli, quando torna Mertens (Getty Images)

Napoli, infortunio Mertens: c’è speranza per un ritorno anticipato

Il Napoli ha perso Dries Mertens per infortunio, ma i tempi di recupero possono variare. Nel pomeriggio di ieri la brutta tegola per Gattuso è arrivata, solo tra tre settimane si potranno avere degli aggiornamenti sulle sue reali condizioni, ma la sensazione farebbe ben sperare per il suo ritorno in campo.

L’idea di rivederlo presto sul terreno di gioco, è chiaramente difficile, ma le lacrime di San Siro potrebbero incredibilmente trovare un riscontro diverso da quello che in apparenza sembrava. Sì, perché nonostante il grave infortunio, Dries Mertens potrebbe rientrare prima del previsto.

LEGI ANCHE >>> UFFICIALE – Napoli, infortunio Mertens: il comunicato del club

Il calciatore belga lavorerà ad Anversa, in Belgio, per un recupero importante, in vista di quel che sarà un gennaio intenso per la stagione del Napoli. Nello stesso mese, infatti, gli azzurri hanno la doppia sfida contro la Juventus – campionato e Supercoppa – in attesa, inoltre, di conoscere la sentenza che potrebbe far giocare in un solo mese, ben tre volte la sfida contro i bianconeri, tra campionato e finale di Supercoppa.

Napoli, infortunio Mertens: i possibili tempi di recupero

Dries Mertens vuole recuperare dall’infortunio. Si temeva il peggio, ma sono i colleghi del Corriere dello Sport a rassicurare sulle sue reali condizioni. Le partite che salterà Dries Mertens non sono poche e saranno anche importanti, perché il solo Petagna difficilmente reggerà l’urto della quantità incredibile dei match riavvicinati.

Napoli Mertens
Napoli Mertens

Gennaro Gattuso dovrà inventarsi qualcosa, perché con solo Petagna a disposizione e un Llorente da separato in casa, dovrà sopperire all’assenza non solo di Mertens, ma pure di Osimhen, che sembra poter rientrare solo nel 2021.

Dries Mertens, causa infortunio, salterà quasi sicuramente quattro match. Lazio e Torino in questo rush finale di 2020, poi anche le prime a gennaio contro Cagliari e Spezia. Udinese e Fiorentina, senza dimenticare la Coppa Italia, anticiperanno il match contro la Juventus. E’ lì che Dries vorrà esserci e la sua presenza non è poi così impossibile da ipotizzare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter-Napoli, infortunio alla caviglia: Mertens esce in lacrime

Napoli, Mertens out per infortunio: Gattuso costretto alle scelte

Dries Mertens può recuperare dall’infortunio, per il match contro la Juventus. Lavorerà giorno dopo giorno per farsi trovare pronto da Gennaro Gattuso, tecnico che si trova ingarbugliato nella complessa emergenza nel suo reparto offensivo. Domenica, contro la Lazio, sarà tridente decimato dalle assenze. Politano, Petagna e Lozano comporranno l’attacco dei partenopei. Un tridente importante, ma non composto dai tre perni principali che tanto avevano deliziato a Parma e con l’Atalanta, nei primi incontri di quest’anno. Toccherà attendere, Dries Mertens ha già iniziato il suo personalissimo count-down.

Napoli infortunio Mertens
Napoli infortunio Mertens