Napoli, De Laurentiis risponde a Pirlo: “Faccia l’allenatore e non il pirla”

napoli sentenza ricorso
Juventus-Napoli, sentenza ricorso (Getty Images)

Il Napoli vince il ricorso dopo la sentenza su Juventus-Napoli e Aurelio De Laurentiis esulta. Il presidente del Napoli è tornato a parlare della sentenza di Juventus-Napoli e di tanti altri argomenti in diretta su Radio Capital. De Laurentiis ha anche detto la sua sulla gestione del Governo italiano nel periodo del Covid e tanto altro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus-Napoli data di recupero

Napoli, De Laurentiis contro il Governo Conte sulla gestione Covid

Queste le parole del presidente Aurelio De Laurentiis sulla gestione del Governo Conte nel periodo Covid:

“Il Covid è stato un evento epocale che ci ha messo di fronte a tanti perché, come l’inadeguatezza dello stato. La colpa però è degli italiani, che sono stati dormienti per tanti decenni. L’Italia poteva essere la migliore Nazione in Europa, nessuno è come noi nella moda, nell’artigianato, nella ristorazione, nell’auto ecc. Siamo ciò che rappresenta il bello e non a caso siamo stati chiamati il bel paese”.

Ricorso Napoli De Laurentiis
Ricorso Napoli De Laurentiis (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, le parole di Gattuso

Sentenza Juve-Napoli, De Laurentiis attacca Pirlo

Aurelio De Laurentiis continua e attacca Pirlo dopo le parole dell’allenatore della Juventus post sentenza Juve Napoli:

“Pirlo dovrebbe fare l’allenatore e basta, dovrebbe lasciare ai suoi rappresentati societari e al suo responsabile della comunicazione una risposta alla sentenza di uno stato. Mi sembra una follia, ma Pirlo non fa l’avvocato e non conosce certe procedure è evidente. Non voglio prendermela con lui, ma sarebbe troppo facile dargli del Pirla.  Qua non si trattava di vincere o perdere, ma di ribaltare una decisione sbagliata della Federcalcio. Anche Mario Draghi mi ha telefonato per la sentenza vinta”.

Napoli De Laurentiis
Napoli De Laurentiis (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mercato Napoli, colpo Cutrone

Sindaco di Roma e Napoli, le parole di De Laurentiis

Queste le parole del presidente Aurelio De Laurentiis sulle prossime elezioni del Sindaco di Roma e del Sindaco di Napoli:

“Roberto Fico lo conosco ed è una persona di tutto rispetto e potrebbe fare il Sindaco di Napoli. Le regole e la Costituzione però è sbagliata. Io però credo che essere il primo cittadino non può essere risultato di un partito politico, deve essere un super manager che sa di tutto. Raggi a Roma è stato un disastro totale, una città che dovrebbe essere la punta di diamante di questo paese e del mondo intero. Se facciamo ancora distinzione tra Nord e Sud non andremo da nessuna parte”.

De Laurentiis
De Laurentiis (Getty Images)