Juventus, esonero Pirlo: panchina a rischio, valutazioni in corso

Juventus esonero Pirlo
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

Juventus, Pirlo a rischio esonero: valutazioni per Agnelli

Sono in corso delle valutazioni alla Juventus, Andrea Pirlo rischia l’esonero. Un tracollo quello di stasera, dopo la brutta giornata vissuta in casa bianconera. Niente alibi, come dice Pirlo nell’intervista post-partita, ma la realtà è che un martedì da incubo per i bianconeri. Dopo la sentenza odierna, che costringerà la Juventus a giocare il match che in origine era stato vinto a tavolino contro il Napoli, arriva la clamorosa sconfitta per 0-3 contro la Fiorentina. Il club bianconero potrebbe clamorosamente prendere la decisione di arrivare ai saluti con Andrea Pirlo a fine anno.

Juventus, Pirlo verso l’esonero? I risultati lo condannano

La posizione di Pirlo non è più salda alla Juventus. Nel 2021 potrebbero spuntare novità in merito al tecnico della Juventus, con Andrea Pirlo in bilico e verso l’esonero. Potrebbe giungere la clamorosa decisione, con i colloqui che non mancheranno tra Juventus e Pirlo.

LEGGI ANCHE >>> Juventus: esonero Pirlo, calciatori sfiduciati

La società si fida del suo tecnico, ma i risultati sono disastrosi al momento. Lo scorso anno Maurizio Sarri arrivò all’esonero al margine della stagione, eppure in questo momento del campionato si trovava a undici punti sopra a questa Juventus di Pirlo. Un passo indietro per i bianconeri che, dopo la sentenza odierna sono a -7 da Milan e a -6 dall’Inter. E domani, in caso di vittoria da parte dei club di Milano, rischierebbe di allontanarsi ancora di più.

Juventus-Fiorentina Pirlo
Juventus-Fiorentina, Andrea Pirlo

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, furia Pirlo: “Sotto Natale pensi alle vacanze. Sentenza? Poco corretto”

Juventus, esonero Pirlo: le possibilità di un addio anticipato

Pirlo rischia l’esonero dalla Juventus. Lo aveva scelto Andrea Agnelli al margine dell’ultimo campionato, con l’esonero per Sarri e la promozione in prima squadra dell’allenatore della Juventus U-23. La storia lo insegna, prima di prendere delle decisioni così importanti, Agnelli ci pensa bene. Sarà con Nedved e Paratici che farà valutazioni sulla questione, la realtà dei fatti è che la posizione in classifica della Juve, preoccupa la società bianconera. E’ per questo che Pirlo rischia l’esonero e qualcosa bollirà in pentola tra le festività di Natale e il 3 gennaio, momento in cui la Juventus tornerà in campo. Con Pirlo, o forse no. Tutto dipenderà dai confronti che ci saranno tra la società e il tecnico dopo il clamoroso KO in campionato contro la Fiorentina.

Juventus esonero Pirlo
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)