Juventus: esonero Pirlo, calciatori sfiduciati

Juventus Pirlo
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

La Juventus potrebbe esonerare Andrea Pirlo. Il tecnico bianconero potrebbe essere allontanato nelle prossime settimane.

Notizie Juventus: esonero Pirlo, le ultime da Torino

La Juventus potrebbe prendere una clamorosa decisione. Secondo le ultime in arrivo dal Torino, come riportato riportato dal Corriere della Sera in edicola, i giocatori della Juventus starebbero incominciando ad avere idee confuse e a non credere molto nel tipo di lavoro proposto da Andrea Pirlo. Rispetto all’anno scorso, infatti, i bianconeri hanno 6 punti in meno in classifica.

Un bottino magro, nonostante una vittoria a tavolino contro il Napoli. I 6 punti di distacco dalla vetta della classifica cominciano a pesare ed il Milan sta allungando.

Troppi pareggi stanno minando il cammino della Vecchia Signora. Cinque pareggi in appena nove partite di Serie A sono troppi anche alla luce di quanto fatto dalle avversarie.

I risultati non brillantissimi avrebbero suscitato dubbi anche nella rosa della Juventus.

Lazio-Juventus pirlo
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

Ultime Juve: i calciatori vogliono il cambio in panchina?

Anche durante la gara contro il Benevento, il lavoro di Andrea Pirlo non avrebbe convinto i calciatori. In campo si sarebbe notata una grande differenza tra il lavoro di Inzaghi e Pirlo durante la partita. Forse Pirlo non ha ancora capito come guidare e gestire il gruppo, nei momenti topici.

Anche i tifosi stanno sollevando dubbi sull’operato del tecnico che parlerebbe troppo poco durante i match e non darebbe indicazioni tattiche alla squadra in modo tale da permettergli di gestire meglio la gara.

Calciomercato Juventus
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)

Ultime Juve: allena Tudor o Pirlo?

Ma anche in allenamento il lavoro di Pirlo comincia a destare dubbi e potrebbe portare all’esonero visto che le sue mancanze tattiche sarebbero per ora stare rimediate da Tudor (il suo vice) e Baronio.

Ad oggi sembra proprio che il lavoro sia solto proprio da Tudor, il suo vice. Mentre l’altro collaboratore Baronio è l’uomo deputato a farsi sentire in campo. I troppi silenzi di Pirlo sembrano pesare soprattutto sulla costruzione del centrocampo.

La Juve ha fatto vedere movimenti e posizioni molto diverse rispetto a Sarri. E così il gruppo vede che anche i singoli sono in difficoltà come Dybala e Kulusevski ad esempio. I due calciatori non hanno ben presente cosa chiede l’allenatore.

Pirlo Ferencvaros-Juventus
Andrea Pirlo (www.gettyimages.it)