Inter, Conte recupera Gagliardini ma perde un big: la situazione

Inter
Verona-Inter, formazioni ufficiali (Getty Images)

L’Inter deve fare i conti con assenze pesanti per la gara contro il Torino. Antonio Conte ha recuperato Gagliardini ma rischia di perdere Aleksandar Kolarov.

Notizie Inter, sorrisi amari per Conte: le ultime

L’Inter sta lavorando per preparare la gara di domenica contro il Torino. Antonio Conte ha tanti assenti causa Nazionali ma presto tornerà a lavorare con la maggior parte del gruppo. Esatto, non con tutti. Perché tra ritorni in ritardo dalle gare internazionali e infortuni, il tecnico leccese dovrà fare a meno dei big per molti giorni ancora.

Le notizie positive in casa Inter arrivano da Roberto Gagliardini. Il centrocampista aveva lasciato il ritiro della Nazionale Italiana per una sospetta positività al Coronavirus. Il tampone di controllo a cui si è sottoposto, però, ha evidenziato la negatività. Sorride, dunque, Conte che ritrova uno dei suoi uomini di fiducia per la gara contro il Torino.

Inter, Conte suona la carica

Inter Conte
Inter, Conte (Getty Images)

Conte perde Kolarov per Inter-Torino?

Antonio Conte rischia di fare a meno di vari calciatori per la gara tra Inter e Torino. In particolare potrebbe dover fare a meno sia di Pinamonti che di Kolarov. L’attaccante ha rimediato una botta alla caviglia con l’Under 21, mentre il serbo non è al meglio.

Aleksandar Kolarov, inoltre, è tornato già a Milano per le condizioni precarie. Il serbo ha deciso di lasciare il ritiro della Nazionale, facendo infuriare il CT Tumbakovic. Per lui potrebbero esserci anche problemi futuri con la selezione serba.

Inter
Inter, la situazione dalla Pinetina (Getty Images)

Inter, Lukaku ok: sospiro di sollievo per Conte

Intanto buone notizie per l’Inter dal punto di vista degli infortuni arrivano da Romelu Lukaku. Il belga aveva accusato un fastidio all’adduttore qualche settimana fa ed era rimasta fuori per alcune partite cruciali. Conte lo ha ritrovato per la gara con l’Atalanta ma lo ha schierato solo negli ultimi 15 minuti per evitare ulteriori problemi.

Le preoccupazioni di Conte sulle condizioni di Lukaku sono nate quando il CT del Belgio, Roberto Martinez, lo ha convocato per le gare di Nations League. Romelu Lukaku, però, sta benissimo, tanto che ieri è sceso anche in campo da titolare contro l’Inghilterra e ha disputato l’intera gara.

lukaku inter
Inter, le condizioni di Lukaku con il Belgio (Getty Images)