Calciomercato Inter, per il centrocampo idea Paredes

Leandro Paredes (www.gettyimages.it)

I nerazzurri hanno intenzione di rinforzarsi ulteriormente per il prossimo calciomercato invernale: ed è per questo motivo che l’Inter sta puntando l’ex Roma Leandro Paredes.

Il vicepresidente della società, Javeri Zanetti, proverà a convincere il suo connazionale a sposare il progetto del ‘biscione’.

Leandro Paredes (www.gettyimages.it)

Calciomercato Inter, per la linea mediana idea Paredes

L’acquisto di gennaio di Christian Eriksen non ha dato i frutti sperati ed è per questo motivo che la dirigenza sta pensando di acquistare un altro calciatore. Non un trequartista, ma un centrocampista puro. Magari uno che conosca bene anche il campionato italiano.

Il vicepresidente del club lo avrebbe anche trovato, ha un nome e cognome. Si tratta di Leandro Paredes, centrocampista del Paris Saint Germain, e possibile colpo di calciomercato dell’Inter.

Eriksen sembra molto vicino alla cessione. Il rapporto con l’allenatore Antonio Conte non è dei migliori. Poche le presenze in campo da quando è arrivato a Milano. Negli ultimi giorni si era parlato addirittura di un possibile scambio proprio con i parigini, ma sembra che si tratti solo di ‘fantamercato’.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, futuro Lautaro: parte un nuovo assalto!

Calciomercato Inter, la richiesta del PSG per Paredes

L’argentino invece è in Francia da due anni. In Italia è cresciuto con le maglie dell’Empoli e della Roma. Prima di firmare per il PSG ha militato per due stagioni in Russia con lo Zenith di San Pietroburgo.

I parigini sarebbero anche propensi ad una possibile cessione nel calciomercato di gennaio: Paredes è attualmente valutato 40 milioni di euro. L’Inter è avvisata.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Conte: “La Juventus gestisce a suo piacimento le stagioni”

Paredes
Leandro Parades (www.gettyimagesit)

Calciomercato Inter, Zanetti prova a convincere Paredes

Il vicepresidente dell’Inter, Javier Zanetti, proverà a convincere Paredes a trasferirsi a Milano nel prossimo calciomercato. Il suo connazionale, secondo alcune voci, non rifiuterebbe di tornare a giocare in Serie A.

L’unica cosa che potrebbe frenare la possibile trattativa è l’ingaggio del calciatore: attualmente guadagna 8 milioni di euro all’anno, cifre fuori portata anche per una squadra come quella nerazzurra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, non c’è pace per Conte: scontro in Nazionale, torna a Milano