Fantacalcio: i calciatori che torneranno dopo la sosta – FOCUS

Roma Dzeko
Roma Dzeko (Getty Images)

Fantacalcio: i calciatori che torneranno dopo la sosta

Focus Fantacalcio, ecco chi tornerà a disposizione dopo la sosta. Questi i calciatori che potranno tornare utili dopo la sosta per le Nazionali.

Infortunio De Ligt: a disposizione dalla prossima gara

Il primo calciatore a tornare disponibile sarà dalla prossima partita di campionato Matthijs De Ligt, fermo ai box da più di quattro mesi per smaltire i postumi dell’infortunio alla spalla e dell’operazione a cui era stato sottoposto dopo l’uscita della Juve dalla Champions League per mano del Lione di Rudi Garcia. I progressi fisici dell’ex Ajax sono evidenti. Tuttavia nelle ultime settimane lo staff sanitario aveva consigliato a Pirlo di non rischiarlo per la sfida di oggi pomeriggio con Lazio.

Infortunio Lukaku: andrà in Nazionale?

Sta bene, invece, Romelu Lukaku. La punta belga aveva saltato due gare di campionato ma ha recuperato. Conte ha scelto di non schierarlo dal primo minuto a Bergamo ma questo potrebbe non risparmiargli la convocazione con la Nazionale del Belgio. Dopo la sosta, tuttavia, dovrebbe tornare disponibile per il tecnico salentino.

Lukaku Alexis Sanchez Inter
Romelu Lukaku (www.gettyimages.it)

Dzeko ha il coronavirus: lo smaltirà?

Dovrebbero bastare a Edin Dzeko le due settimane di stop per tornare disponibile per Fonseca e la sua Roma dopo le l’attaccante e capitano della Roma ha contratto il Covid. Dopo l’annuncio di ieri Edin Dzeko non è sceso in campo a Genova ma potrebbe tornare a disposizione dei fantallenatori dopo la sosta delle Nazionali. A proposito di coronavirus, occhio anche a Immobile che dovrebbe subito giocare visto che ha una carica virale bassa, squalifiche permettendo.

Edin Dzeko (www.gettyimages.it)

Callejon tornerà, ma chi sarà il tecnico?

Anche Josè Maria Callejon dovrebbe smaltire il coronavirus. Tuttavia l’esterno della Fiorentina potrebbe fare i conti con un nuovo allenatore in panchina. La posizione di Beppe Iachini, infatti, è in bilico dopo il pareggio contro il Parma. In panchina potrebbe arrivare Cesare Prandelli che dovrà decidere se e come utilizzare l’ex Napoli.

José Maria Callejon (www.gettyimages.it)

Infortunio Rebic, quando starà bene?

Chi invece sta già meglio è Ante Rebic. Il croato non è ancora al 100% e per questo motivo Stefano Pioli non lo sta utilizzando con regolarità dal primo minuto. Rebic deve ancora smaltire a pieno lo stop di Crotone con la contusione al braccio. Dopo la sosta si candida a tornare titolare.